VisitFinland.com

Cinque passi verso
un’avventura invernale

Un autentico inverno nordico è fatto di avventure: è così che i finlandesi, esperti di neve e ghiaccio, hanno imparato a godersi al massimo la stagione fredda. Un'indimenticabile vacanza invernale in Finlandia è costituita da cinque attività.

1

Escursione con gli husky nella foresta innevata

Un tour con gli husky è il modo perfetto per conoscere la natura dell'artico. C'è davvero un qualcosa di primordiale nel farsi strada tra scenari innevati su una slitta trainati dai cani. Non si sente altro che il loro respiro e lo scivolare dei pattini sotto la slitta.

-35°C

Certo, potrebbe fare un po' fresco, ma una guida esperta vi spiegherà come tenersi caldi durante il viaggio. Oltretutto a queste latitudini il freddo è molto secco, e l'eccitazione di pilotare una slitta tutta vostra ve lo farà dimenticare rapidamente.

Volete sapere come si vive oggigiorno a contatto con gli husky? Tinja Myllykangas è una giovane imprenditrice finlandese che organizza safari con questi stupendi cani nella parte più settentrionale della Lapponia finlandese, a 300 km dalla più vicina città.

Incontro con Tinja, la guida di husky
2

Caccia all'aurora
boreale

La Finlandia è probabilmente il luogo migliore dove ammirare il più stupendo spettacolo naturale di luci. Quassù le notti sono sufficientemente buie per osservare le aurore boreali dalla fine di agosto fino ad aprile.

Secondo un’antica leggenda sámi, a provocare le aurore sarebbe una volpe, che correndo sulle alture artiche accende il cielo con scintille che scaturiscono dal contatto tra la sua coda e la fitta coltre di neve.

Visto che per osservare il cielo occorre tenersi lontani dalla luce, i metodi tradizionali di "caccia all'aurora boreale" sono escursioni nel bosco con racchette da neve o sci di fondo, in motoslitta, oppure su slitte trainate da husky.

Se osservare il cielo scuro immersi nella "fresca" aria invernale non fa per voi, possiamo suggerirvi allettanti alternative. Ammirare ad esempio le aurore boreali attraverso i vetri termici di un igloo, sdraiati magari su un comodo letto, è qualcosa che non si fa proprio ogni notte.

Per la maggior parte delle persone, l'emozione di ammirare un'aurora boreale è un'esperienza da fare una volta nella vita. Qualcuno talvolta ne resta così affascinato da non poter più fare a meno di osservare queste stupende luci danzanti nel cielo.

Per saperne di più sulla caccia alle aurore boreali
3

Una nuotata gelata e
una sauna bollente

Le frizzanti temperature dell'inverno creano il contrasto giusto con il vapore della sauna. Tuffarsi in laghi ghiacciati non è uno sport estremo da masochisti, bensì un'esperienza di relax fantastica.

È vero, l’ingresso in acqua richiede una piccola dose di coraggio, ma lo shock iniziale passerà presto, e una volta all’asciutto la circolazione del sangue vi riscalderà in men che non si dica.

La sauna ha anche capacità curative: farla dopo un'avventurosa giornata all'aperto, lascerà una sensazione unica di pulizia mentale e fisica.

La sauna costituisce il fulcro vero e proprio della cultura finlandese e non ha paragone: da secoli è considerata il luogo dove purificare anima e corpo, spogliarsi di tutto ed entrare in completa armonia con sé stessi.

Per un'esperienza completa della sauna finlandese
4

Crociera su una rompighiaccio

La maestosa rompighiaccio Sampo vi ospiterà per una crociera veramente unica: il suono fragoroso di oltre 3.500 tonnellate di acciaio che frantumano le spesse lastre di ghiaccio del Golfo di Botnia lascerà a bocca aperta anche i navigatori più avvezzi.

Lo scontro colossale tra la massa di acciaio e lo spesso strato di ghiaccio è un’esperienza estrema a tutti gli effetti, ma una crociera sulla Sampo non offre solo questo.

La cosa più elettrizzante da provare è una fantastica nuotata nel mare gelato provvisti di una muta in neoprene impermeabile e calda.

Che ne dite, facciamo un tuffo?

Salire a bordo della Sampo, il portento dei ghiacci
5

Visita a Babbo Natale

L'unico e inimitabile Babbo Natale è nato e cresciuto nella Finlandia settentrionale, in prossimità del circolo polare artico. Solo gli elfi conoscono l'esatta ubicazione della fabbrica di giochi di Babbo Natale, ma l'uomo in rosso dalla barba lunga non sarà difficile da scovare.

Il villaggio di Babbo Natale, situato proprio sul circolo polare, offre più divertimenti di quanti possiate immaginare.

In un'intervista esclusiva, Babbo Natale ci spiega perché la Lapponia finlandese è e sarà sempre il luogo migliore per il suo quartier generale.

Intervista a Babbo Natale

Articoli consigliati

Gli eventi più pazzi della Finlandia

I finlandesi sono persone speciali, così come il loro senso dell'umorismo. Date un'occhiata agli eventi più pazzi da loro organizzati.

Leggi tutto
La stupenda fauna della Finlandia

In Finlandia è possibile ammirare alcune delle ultime regioni più incontaminate al mondo, dove la natura e gli animali selvatici vivono ancora in un binomio indissolubile.

Leggi tutto
Le magiche aurore boreali

La Finlandia è uno dei luoghi migliori al mondo per osservare le aurore boreali, visibili in Lapponia per più di 200 notti l'anno - praticamente ogni due notti serene.

Leggi tutto
Gli elementi essenziali della vita in cottage

In Finlandia il cottage è un'istituzione. Non appena arriva la stagione estiva, i finlandesi partono in massa per la campagna, alla ricerca di quiete e relax in luoghi accoglienti e appartati.

Leggi tutto
In vetta al mondo

Grazie alla natura che la circonda, Kilpisjärvi è una delle destinazioni più conosciute dell'estremo nord.

Leggi tutto
Innamorarsi del design finlandese

Il design finlandese non è solo un qualcosa da vedere, è un'esperienza da provare. Uno stile di vita unico.

Leggi tutto