24 ore a Helsinki

Bastano 24 ore a Helsinki per entrare nell’atmosfera rilassata della capitale finlandese: tornerete a visitarla di sicuro. Parola di Milla Visuri.

Situata lungo la costa settentrionale del mar Baltico, Helsinki ha una storia di quasi 470 anni eppure è rimasta ancora una cittadina a misura d’uomo, dove ognuno si sente veramente a casa. Potrebbe sembrare una scelta curiosa per una destinazione estiva, ma una volta arrivati, siamo sicuri che ve ne innamorerete. Esplorate il meglio che Helsinki ha da offrire: niente di esageratamente raffinato, né troppo caro. 

La capitale della Finlandia è intrisa di spirito di divertimento, ed è facile visitarla utilizzando solamente mezzi pubblici grazie a biglietti giornalieri che includono metro, autobus, tram e anche i traghetti per raggiungere l’isola di Suomenlinna. E ricordate che i bambini sotto i sette anni viaggiano sempre gratuitamente. Anche i tempi per i trasferimenti sono brevi: 30 minuti da e per l’aeroporto che scegliate taxi, autobus o treno. E poi tante comode biciclette gialle a noleggio, nonché traghetti per raggiungere alcune delle 330 isole proprio lì davanti. Ovviamente tutto è raggiungibile anche a piedi se volete: occorrono solo 40 minuti per andare da un estremo all’altro del centro città. 

Helsinki

Helsinki è una moderna città europea a misura d’uomo, la cui cultura si riflette nelle opere del design e dell’high tech. L’attrattiva e il carattere unico della capitale finlandese nascono dalla vicinanza del mare e dalla sua posizione al confine tra Oriente e Occidente.

Helsinki