• A giro per Helsinki vestita di bianco

  • Quando la neve illumina tutta la città, sciatori e snowboardisti hanno di che scegliere per un freestyle urbano.

  • Helsinki offre ottime opportunità per lo sci di fondo, a solo qualche fermata di autobus dal centro. Nel comprensiorio per il tempo libero di Paloheinä, a soli 9 km dal centro, potrete noleggiare un paio di sci e scegliere la pista più adatta a voi, tra le foreste innevate del parco centrale. Paloheinä si trova nei pressi dell’ultima fermata degli autobus 66 e 66A.

  • Pattinare è uno dei modi più entusiasmanti per godersi l’inverno. Se non ve la sentite di avventurarvi sul mare ghiacciato, optate per una tra le tante piste disponibili in città e facilmente raggiungibili a piedi o tramite i trasporti pubblici.

  • Il luogo più popolare per lo slittino è il parco di Kaivopuisto. Potrete scivolare anche nel parco Sinebrychoff, a due passi dal centro e di fianco a Bulevardi. Troverete altri declivi vicino a Toinen Linja, nel parco del teatro comunale di Helsinki. È particolarmente popolare tra i bambini del vicinato e facilmente raggiungibile con qualsiasi tram o autobus che attraversi l’hub di Hakaniemi.

  • Fate come i finlandesi, provate la pulkka e scivolate giù dai colli! Le pulkka possono essere acquistate in molti dei grandi magazzini del centro di Helsinki. Non è possibile noleggiarle, ma uno slittino in plastica costa solo 10 €.

  • Fate una passeggiata sul mare ghiacciato e visitate Uunisaari, una delle isole di fronte al parco Kaivopuisto. Un’altra locazione particolare è la spiaggia Munkkiniemenranta: salite sul tram 4 per Munkkiniemi e dirigetevi verso la spiaggia. La sicurezza resta comunque il fattore più importante: mantenetevi sempre su sentieri segnati e, se non vedete altre persone sul ghiaccio, forse è una buona idea evitare di attraversarlo.

  • A pensarci bene, pescare facendo un buco nel ghiaccio è una delle cose più pazze che si possano fare. Però, che ci crediate o no, è scientificamente provato: fa bene. La nuova sauna pubblica di Merihaka, a due passi dalla piazza di Hakaniemi, offre anche l’opportunità di immergersi nel mar Baltico d’inverno. Anche il campeggio di Rastila è facilmente raggiungibile in metro. Ospita una fantastica sauna, ed è ovviamente disponibile anche un buco nel ghiaccio per una nuotata invernale.

  • Helsinki è la più grande area metropolitana della Finlandia. Ma ha spazio e tempo a dimensione d’uomo.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Il meglio della Helsinki di notte

      Il meglio della Helsinki di notte

      Grazie alle sue dimensioni compatte, le innumerevoli opportunità per festeggiare le notti bianche di Helsinki (che siano di neve o di luce) sono tutte a due passi. Iniziate dal locale che preferite e addentratevi nella notte di Helsinki.

    • Terra di Lapponia: magia e mito

      Terra di Lapponia: magia e mito

      Situata nella parte più settentrionale della Finlandia, la regione della Lapponia ha da sempre costituito un elemento di mistero nella tradizione folkloristica della nazione.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

A giro per Helsinki vestita di bianco

Non appena arriva la prima neve, l’idilliaca città estiva cambia improvvisamente d’abito. Restando comunque piena di vita e con tante opportunità per il tempo libero. Helsinki è una città compatta con una miriade di cose da offrire. Anche quando la neve sembra avvolgere i quartieri in un silenzio di attesa, la vita è sempre dietro l’angolo: a tutte le temperature.

Il meglio di Helsinki sotto la neve:

Visitare una foresta in città… sugli sci!

Non è facile trovare una capitale di Stato con tante opportunità per lo sci di fondo come Helsinki. Appena fuori dalla porta troverete più di 200 km di piste perfettamente mantenute. Una volta nel bosco, la quiete sarà stupenda: i suoni lontani del traffico e del vostro respiro saranno lievi e soffici, con un pizzico di mistero via via che vi addentrate nella foresta invernale.

Pattinare in pieno centro

Una volta preso il via, vi renderete conto che pattinare sul ghiaccio è uno dei più bei modi per godersi l’inverno. Sulla naturale calma del lago Tuusulanjärvi o sul mare di fronte a Vuosaari, oppure pattinando in pieno centro nell’Ice Park, proprio di fianco alla stazione centrale. Tra gli altri luoghi consigliati troviamo la pista di pattinaggio vicino alla chiesa di San Giovanni a Punavuori e il famoso campo di Brahenkenttä a Kallio, dove è anche possibile noleggiare i pattini.

Sapete cos’è una pulkka?

Niente vi riporterà indietro negli anni come salire su uno slittino. Soprattutto quando sarete circondati da tanti altri bambini felici. È un po’ come il toboga, usando però slitte in plastica e piste apposite per scivolare in tutta sicurezza. Uno dei luoghi più popolari è il parco di Kaivopuisto. Per centinaia d’anni gli abitanti della città hanno percorso le discese di questo parco con praticamente qualsiasi cosa che scivoli sopra la neve.

Dal ghiaccio al fuoco

Praticare il nuoto invernale è un modo veramente efficace per migliorare la tolleranza allo stress, diminuire il rischio d’influenza e migliorare la circolazione sanguigna. Ne non siete convinti, provatelo! Fate un salto nel mare gelato e andate subito dopo a riscaldarvi in una sana pubblica, magari dopo una giornata all’aperto. Le saune Harjuntori e Arla sono tra le migliori di Helsinki. Si trovano entrambe nelle vicinanze di Kallio, facilmente raggiungibili in tram dal centro. E dopo la sauna niente di meglio che un assaggio delle prelibatezze culinarie di Kallio, oppure una buona birra al pub.

Quando il ghiaccio e la neve incontrano l’arte

Art Meets Ice è un evento annuale allo zoo di Korkeasaari. In mostra le opere dei migliori scultori del ghiaccio provenienti da più di una mezza dozzina di nazioni. La neve offre la possibilità a tutti i giovani, di corpo e spirito, di esprimere le proprie capacità scultorie. La costruzione di castelli e creature di fantasia è altamente consigliata in qualsiasi parco della città.

Gite quotidiane

La città dispone di collinette da slittino praticamente in ogni quartiere, ma per praticare sci e snowboard si consiglia si uscire fuori dal centro abitato. Non occorre andare comunque troppo lontano: Vihti, Talma e Messilä offrono stupendi rifugi per gli sciatori metropolitani. Altra meta popolare per gite di una giornata è il Parco nazionale di Nuuksio, perla naturalistica della regione metropolitana. Situato a Kirkkonummi, a soli 35 km dal centro di Helsinki, Nuuksio offre 45 km quadrati di foreste e laghi, il tutto completato da percorsi segnati e piazzole per fuoco da campo.

Camminare sull’acqua e snowkiting

Camminare sul mar Baltico, giusto di fronte a Helsinki, in una stupenda e soleggiata giornata d’inverno, è un’esperienza da ricordare. Il mare intorno a Seurasaari è una zona popolare per camminate, specialmente per e da Munkkiniemi, dal momento che il mare è giusto di fronte al parco Kaivopuisto. Ma se decidete di cimentarvi in qualcosa di estremo, allora dovete provare lo snowkiting. La spiaggia di Kasinoranta a Lauttasaari è il luogo più popolare tra gli appassionati della città. Comunque, che vogliate camminare o “volare” con lo snowkiting, non dimenticate mai un thermos di cioccolata calda!

Helsinki
Leggi
Services in the area
Altro in archivio