• Aurora boreale, merito della volpe?

    Aurora boreale: un’esperienza al limite del soprannaturale.

  • Un’escursione con le ciaspole in una foresta innevata è la cornice ideale per ammirare l’aurora boreale.

  • La volpe al suo passaggio ha sollevato turbini di neve, e ora le scintille accendono il cielo.

  • Passate la notte in un igloo di vetro all’Igloo Village Kakslauttanen e ammirate il cielo senza rinunciare al tepore e al comfort di un albergo.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Aurora boreale, merito della volpe?

A che cosa è dovuto il fenomeno dell’aurora boreale? Secondo un’antica leggenda sámi, a provocarla sarebbe una volpe, che correndo sulle alture artiche accende il cielo con le scintille che scaturiscono dal contatto tra la sua coda e la fitta coltre di neve. Il moderno nome finlandese dell’aurora boreale deriva proprio da questo mito: revontulet, significa infatti “i fuochi della volpe”.

Una spiegazione più scientifica attribuisce il fenomeno a “particelle cariche che il vento solare trasporta verso la Terra e che, a contatto con la nostra atmosfera sprigionano energia sotto forma di luce”.

In Lapponia, l’aurora boreale è visibile 200 notti l’anno: più ci si spinge a nord, maggiori sono le probabilità di ammirarla. I luoghi migliori per osservare questo meraviglioso spettacolo sono Saariselkä, Kilpisjärvi, Inari e tutta la Lapponia settentrionale. Anche a Helsinki e nel resto della Finlandia meridionale le aurore possono essere ammirate una ventina di volte l’anno, ovviamente lontano dalle luci della città.

Come e quando vederla?

Le condizioni fondamentali per avvistare l’aurora boreale sono l’oscurità e un cielo limpido: i periodi più propizi sono dunque l’autunno, l’inverno e l’inizio della primavera (da settembre a marzo). Il momento migliore sono le due ore immediatamente prima e dopo la mezzanotte. Lo spettacolo può durare dai 20 secondi a diverse ore.

“Mi avevano assicurato che avrei visto l’aurora boreale, dov’è?”

Anche con le più moderne tecnologie, è difficile prevedere con certezza la comparsa dell’aurora boreale. Questo straordinario fenomeno non è qualcosa che si può vendere a peso, o all’interno di un pacchetto turistico, ed è proprio questo a rendere ogni apparizione tanto speciale. Come per magia appare a coloro che si trovano al posto giusto nel momento giusto. Il sole e la terra dirigono lo spettacolo, e ogni performance è unica e irripetibile. La volpe, si sa, è imprevedibile!

LAPPONIA

La Lapponia finlandese d'inverno è quanto di più simile a una terra incantata possiate trovare. Divertenti attività sulla neve, l'aurora boreale e la casa di Babbo Natale attendono gli audaci visitatori che oseranno trasformare i propri sogni in realtà.

Leggi