Conquista l'inverno su una motoslitta

Guidare una motoslitta è un po’ come cavalcare una motocicletta. Ma con un pizzico di avventura in più. Attraversando boschi ricoperti di neve rimarrete sicuramente elettrizzati dalla potenza di questo veicolo.

La natura dell’inverno finlandese è proprio come in una fiaba, e cavalcare una motoslitta vi porterà in una nuova dimensione. Emozioni che quassù nel nord potrete provare per sei mesi all’anno. Il periodo migliore è comunque la primavera, con le sue lunghe giornate soleggiate che vi faranno gustare al meglio l’immenso spettacolo della natura a cavallo di una motoslitta.

Per imparare a guidare una motoslitta non c’è niente di meglio che prendere parte a un tour guidato, dove i principianti riceveranno appropriate lezioni di guida. In ogni caso le istruzioni base sono molto semplici: acceleratore sulla manopola destra, freno sulla sinistra. E per una guida normale il freno non serve quasi mai. Per chi ha già esperienza è possibile anche noleggiare motoslitte singole. In ogni caso, se partite per un viaggio in motoslitta senza guida, vi raccomandiamo vivamente di familiarizzare con i percorsi e con il veicolo: gli skidoo più attraenti sono anche molto potenti e potrebbero rivelarsi pericolosi a chi non ha esperienza.

Liberi e selvaggi

Per essere veramente liberi non c’è bisogno di altro che la natura incontaminata e un tocco di pazzia nel sangue.

Liberi e selvaggi