• Fiskars e Billnäs

    Desico, da antico fienile a regno delle candele

    Desico è un negozio da non perdere, con migliaia di candele colorate e profumate che faranno la gioia di ogni collezionista. E tra un acquisto e l’altro, i clienti possono anche imparare la tecnica per realizzare le proprie candele.

  • Laboratori e mostre d'arte

    Da maggio a fine settembre, i tre piani dell’imponente ex granaio della città, un edificio neorinascimentale costruito nel 1902, ospitano numerose mostre.

  • Il sogno di ogni restauratore

    Rakennusapteekki acquista e vende porte, finestre, stufe in muratura, serrature e altri componenti edilizi degli anni Cinquanta o precedenti. Tra gli articoli più richiesti ci sono anche tegole, legna di recupero e pietre angolari.

  • Un fiume attraverso Fiskars

    La ferriera di Fiskars è stata costruita lungo un fiume che parte da Degersjö e che oggi taglia la cittadina in due. Anche la ferriera di Billnäs sorge sulle sue sponde.

  • Soggiornare in un antico edificio industriale a Patruunan Majatalo

    I cambiamenti non sono finiti per Billnäs: alcuni costruttori si stanno impegnando per rendere i suoi dintorni più ricchi e vivaci che mai dal punto di vista culturale. La parola d’ordine? Eventi, ristoranti e alberghi! La fine dei lavori è prevista per il 2020.

  • Una meta interessante 12 mesi l'anno

    Con un paesaggio e un’atmosfera che cambiano insieme alle stagioni, Fiskars ha qualcosa di interessante da offrire ai visitatori tutto l’anno. Le antiche caserme sulla via Antskog (Antskogintie) sono state riconvertite in appartamenti.

  • Fascino antico con tutti i comfort moderni

    La maggior parte degli edifici che appartenevano alla ferriera di Fiskars sono stati magnificamente restaurati e trasformati in abitazioni o uffici nel pieno rispetto delle strutture originali, anche per quanto riguarda la scelta degli arredi.

  • Libri e tante sorprese

    Il Cafe Antique sorge nel centro del villaggio di Fiskars, proprio sotto la torre dell’orologio. Al suo interno è possibile trovare anche un negozio di libri, mobili e articoli per la cucina.

  • Una vivace comunità di artisti

    Nel 1996, gli artigiani, designer e artisti di Fiskars hanno dato vita a una cooperativa che oggi conta oltre 120 membri. La cosiddetta “stanza nera” dell’antica officina per la lavorazione del rame d’estate diventa uno spazio espositivo.

  • Per una vacanza romantica

    La locanda Fiskars Wärdshus ha aperto i battenti nel lontano 1836; oggi dispone di 15 accoglienti camere doppie e di un raffinato ristorante.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Fiskars e Billnäs

Nei pressi della città costiera di Raasepori, due villaggi del Seicento un tempo sede di antiche ferriere offrono ai visitatori paesaggi pittoreschi, arte, design, antiquariato e magnifiche sistemazioni. Il tutto a un’ora d’auto da Helsinki.

L’antica cittadina di Fiskars dopo aver abbandonano l’industria siderurgica è lentamente riuscita a rinascere. Oggi, qui vive e lavora una vivace comunità di artigiani, designer e artisti, e ad attendere i visitatori ci sono affascinanti musei, caffè, bed & breakfast e alberghi dell’Ottocento.

Ogni estate, vi si tiene una mostra d’arte che si è rapidamente imposta come una delle più interessanti del Paese: con un parco di circa 100 artisti per edizione, è un appuntamento imperdibile per gli appassionati d’arte.

L’antica ferriera di Billnäs, a soli dieci minuti di macchina da Fiskars, merita anch’essa una visita. Il suo mercato dell’antiquariato è rinomato in tutta la Finlandia e attira ogni estate schiere di esperti del settore pronti a dispensare preziosi consigli.

ARCIPELAGO E COSTA

La costa della Finlandia e l'arcipelago antistante offrono chilometri di litorale e decine di migliaia di isole da esplorare. La cultura marittima della regione è più viva che mai e pervade ogni aspetto della vita locale.

Altro