Guidare in Finlandia

Per molti visitatori provenienti dal resto d’Europa, guidare sulle strade finlandesi prive di traffico rappresenta una vacanza di per sé. Qui in genere le strade non sono per niente affollate e si possono percorrere chilometri e chilometri avendo come  compagnia il sole di mezzanotte.

Gli ingorghi sono una realtà sconosciuta in Finlandia, almeno secondo i canoni dell’Europa Centrale. Potrebbe capitarvi di sentire i locali lamentarsi del traffico, ma mai i turisti. I finlandesi hanno un concetto di traffico diverso: per loro, un rallentamento di un paio di minuti equivale a “traffico congestionatoˮ. È possibile trovare agenzie di autonoleggio in tutti i centri principali e negli aeroporti, di consiglia comunque di prenotare in anticipo tramite carta di credito. Se si è in possesso di una patente UE o Svizzera, ci si può mettere immediatamente al volante e partire alla scoperta di questo meraviglioso Paese.

Liberi e selvaggi

Per essere veramente liberi non c’è bisogno di altro che la natura incontaminata e un tocco di pazzia nel sangue.

Liberi e selvaggi