• Helsinki, la città del Natale

    Una città accogliente e dalle mille luci

    L’accensione delle luminarie su Aleksanterinkatu, la principale via dello shopping natalizio, apre ufficialmente la stagione delle feste. Le vetrine sembrano fare a gara per attirare clienti con addobbi spettacolari. Aleksanterinkatu e i suoi celebri negozi sono una delle mete preferite da chi è a caccia di regali.

  • Glögi, la bevanda che riscalda l'anima

    Il glögi è una tradizionale bevanda natalizia ottenuta con vino caldo, spezie, un pizzico di mandorle e uvette, e possibilmente una spruzzata di vodka. Nel periodo natalizio, viene servito in tutte le case per dare il benvenuto agli ospiti, alle feste aziendali, in eventi pubblici e per strada nei mercatini.

  • I sogni di neve... sono realtà!

    A Helsinki un bianco Natale non è garantito al 100%, le probabilità sono sicuramente più alte nel nord della Finlandia. Negli ultimi anni, però, la neve ha anticipato il suo arrivo nella capitale, facendo in genere un’apparizione proprio in occasione delle feste di fine anno.

  • Una festa per i bambini

    La presentazione delle vetrine natalizie dei grandi magazzini Stockmann, all’angolo tra Aleksanterinkatu e Keskuskatu, è un appuntamento imperdibile per i più piccoli. Le famiglie vengono appositamente in città dall’intera provincia solo per mostrare ai bambini questo straordinario allestimento, che ha un tema diverso ogni anno.

  • Pista, si pattina!

    Il Parco del Ghiaccio nella piazza della stazione è una delle attrazioni più amate da residenti e turisti, e la sua inaugurazione prima di Natale è un altro chiaro segno che le feste di fine anno sono alle porte. Aperti tutti i giorni, compatibilmente con il tempo, la pista di pattinaggio e il suo bar sono il luogo ideale per rilassarsi con gli amici dopo lo shopping e, perché no, anche per esibire la propria abilità sul ghiaccio!

  • Santa Lucia, la festa delle luci

    Il 13 dicembre si festeggia Santa Lucia, una tradizione tramandata dalla comunità svedese in Finlandia, ma l’incoronazione di Lucia e la processione dalla Cattedrale luterana è uno spettacolo indimenticabile per tutti.

  • Santa Lucia riceve la corona

    Questa antica tradizione svedese discende dalla leggenda della martire, ricordata per il suo impegno a sfamare i poveri. A Helsinki, la prima incoronazione di Santa Lucia è avvenuta nel 1950. Oggi la cerimonia è accompagnata anche da una processione, con tanto di carrozza, cavalli, elfi e Babbo Natale.

  • Tiernapojat: un rito tutto finlandese

    Il Tiernapojat (letteralmente, “i ragazzi delle stelle”) è una rappresentazione che include elementi della storia dei Re Magi e della strage degli innocenti perpetrata da Erode. Viene messa in scena nelle strade di Helsinki da gruppi di ragazzi che recitano cantando in cambio di qualche moneta.

  • Babbo Natale arriva in città

    Sebbene Babbo Natale abiti in Lapponia, appena oltre il circolo polare artico, ogni tanto fa qualche incursione a sud nella capitale per la gioia dei visitatori, soprattutto di quelli asiatici che sembrano gradirne in modo particolare la compagnia.

  • Il mercatino di Natale di St. Thomas

    Il mercatino di St. Thomas si tiene nel centro di Helsinki nelle settimane che precedono il Natale. Oltre 120 bancarelle offrono prodotti artigianali, lanterne, addobbi, cibo, bevande calde, e un’atmosfera allegra e conviviale ideale per lo shopping natalizio.

  • Una luce accende il Natale

    Il bagliore della fornace di un fabbro accende il grigiore invernale nel mercatino di St. Thomas. Il fabbro forgia souvenir in ferro battuto in una delle oltre cento bancarelle che affollano il parco nelle settimane che precedono il Natale.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Tour delle Isole Åland

      Tour delle Isole Åland

      Montate in sella alla vostra bici e partite alla scoperta di queste splendide isole, tutte ottimamente collegate per mezzo di ponti e traghetti.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

Helsinki, la città del Natale

La prima nevicata di rilievo generalmente cade sulla capitale finlandese in tempo per il Natale, ammantando la città di bianco e creando l’atmosfera ideale per le feste. Le luminarie natalizie in Aleksanterinkatu, la via dello shopping, e la folla che anima il mercatino di Natale di St. Thomas riempiono la città di calore e allegria.

Sebbene il sole invernale sia riluttante a levarsi nel cielo sopra Helsinki, l’aroma del glögi, il tipico vin brulé finlandese, e le decorazioni che impreziosiscono ogni vetrina riscaldano il cuore in preparazione del Natale.

In Finlandia un “piccolo Natale” precede quello vero e proprio

Natale si trascorre tranquillamente in famiglia, ma nei giorni che lo precedono c’è grande attesa: l’intera città è in fermento e bar e ristoranti organizzano feste per celebrare insieme il pikkujoulu, il “piccolo Natale”. A dispetto della colonnina di mercurio saldamente sotto lo zero, ovunque si respira un’aria di calda convivialità.

Anche con le temperature più rigide, negozi e locali garantiscono ai loro clienti un’atmosfera accogliente e luminosa, e tutti gli edifici finlandesi sono ben equipaggiati per respingere il gelo più intenso. Se si aggiungono i canti natalizi che si tengono in ogni chiesa della città, è difficile credere che Helsinki non sia nata appositamente per festeggiare il Natale.

Categorie:
,
Helsinki

Helsinki è una moderna città europea in cui 450 anni di storia e tradizioni convivono con moda e design all'avanguardia. Accogliente e compatta, la capitale finlandese è semplice da esplorare.

Altro
Services in the area
Altro in archivio