• HÖGSÅRA, VIBRANTE COMUNITÀ D’ARCIPELAGO

    Zucchero a velo e la torta alle fragole del Farmors Cafe è servita!

    Davanti al ricco assortimento di torte del caffè (fino a dieci diverse ricette fra cui scegliere, tutte preparate personalmente da Ylva Enberg, la proprietaria) anche i buongustai più esigenti restano a bocca aperta.

  • Il villaggio e le sue estati all'insegna della tranquillità

    La casa rossa al centro del villaggio un tempo era la residenza di piloti marittimi. Completamente rinnovata, oggi ospita l’amato Farmord Cafe (Il caffè della nonna), dove i naviganti sanno di poter sempre trovare prelibatezze e un luogo accogliente per trascorrere le loro soste a terra.

  • Le antiche rimesse per barche che costellano il porto di Högsåra

    Le rimesse, tradizionalmente dipinte di rosso, hanno a lungo dato riparo alle barche dei pescatori e dei piloti marittimi. Oggi, queste pittoresche costruzioni di legno ospitano i turisti in estate e sono un punto di partenza ideale per magnifiche escursioni in barca.

  • Anche le pecore amano l'estate

    Sull’isola si allevano pecore che si muovono con disinvoltura sul territorio. Sullo sfondo, il porto dei visitatori di Högsåra, che sorge in una baia al riparo dalle tempeste. Qui, anche gli amanti della barca possono concedersi un po’ di meritato relax.

  • Cena estiva all'aperto a Högsåra

    Nel piccolo villaggio dell’arcipelago si conoscono tutti e le occasioni per pranzare e cenare in compagnia certo non mancano. Alcuni dei residenti sono nati qui, altri vi trascorrono l’estate. La maggior parte dei prodotti coltivati proviene da piccoli orti.

  • Splendore d'estate nella semplice cornice delle finestre di un cottage

    Il sole pomeridiano filtra attraverso le tende creando giochi di luce. L’aria è pervasa dal profumo del vicino oceano. I fiori con i loro colori pastello infondono pace e tranquillità al paesaggio.

  • Il caratteristico rosso ocra delle case di Högsåra

    Quando ancora l’estate non è al culmine, orti e giardini hanno un aspetto austero, ma offrono comunque rabarbaro ed erbe aromatiche da utilizzare in cucina. Nella stagione calda, diventano un trionfo di profumi e colori, arricchendo la tavola con il loro raccolto per la gioia di chef e commensali.

  • L'inebriante profumo dei lillà

    All’inizio dell’estate, i lillà in fiore ravvivano quasi tutti i giardini. Anche chi non possiede piante di lillà riceve questi fiori odorosi in dono dai vicini. Le case più antiche di Högsåra risalgono ai primi del 1800.

  • L'estate arriva in tavola, una delizia per occhi e palato

    Il rabarbaro, la prima delle specialità estive finlandesi, viene utilizzato in numerose ricette. Raccolto in un orto privato, è l’ingrediente principale di questa bibita tanto colorata quanto rinfrescante, che acquista ancora più carattere con l’aggiunta con un tocco di vino frizzante.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Addormentarsi sotto l’aurora boreale

      Addormentarsi sotto l’aurora boreale

      In Finlandia lo spettacolo più bello offerto dalla natura è sicuramente l’aurora boreale, ed è possibile ammirarla anche da postazioni esclusive, come igloo in vetro e suite di lusso.

    • Design District: il design a Helsinki

      Design District: il design a Helsinki

      Negozi di arredamento per interni, boutique della moda, gioiellerie, negozi d’artigianato, gallerie, musei, ristoranti, hotel, agenzie del design: tutto questo e molto di più nel Design District di Helsinki.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

Högsåra, vibrante comunità d’arcipelago

Situato al centro dell’arcipelago di Hiittinen, il villaggio di Högsåra è rinomato per la sua lunga tradizione di piloti marittimi. Nel corso dei secoli, sull’isola hanno vissuto intere famiglie di piloti, che hanno tramandato esperienza e conoscenze secolari di padre in figlio.

Assaporate la vita, a piedi, in auto o in bicicletta

Högsåra è facilmente raggiungibile con un traghetto attrezzato anche per il trasporto di auto e biciclette. I 20 minuti della traversata regalano un primo assaggio del ritmo rilassato che scandisce la vita sull’isola.

Una volta in porto, i visitatori possono proseguire a piedi o in bicicletta alla scoperta del fascino discreto di Högsåra. Nei campi, mucche e pecore pascolano liberamente o, nei giorni più caldi, riposano seguendo con lo sguardo le nuvole di polvere sollevate dagli occasionali ciclisti.

Il principale ritrovo dell’isola, nonché il più celebre locale dell’arcipelago, è il Farmors Cafe (“Il caffè della nonna” in svedese). L’aroma caldo e invitante dei suoi prodotti da forno che si diffonde nell’aria è una tentazione irresistibile per i ciclisti di passaggio.

 

ARCIPELAGO E COSTA

La costa della Finlandia e l'arcipelago antistante offrono chilometri di litorale e decine di migliaia di isole da esplorare. La cultura marittima della regione è più viva che mai e pervade ogni aspetto della vita locale.

Altro