I dieci modi migliori per godersi il sole di mezzanotte

L’estate finlandese è il periodo più spettacolare dell’anno. Coloro che hanno intenzione di avventurarsi oltre il circolo polare raggiungeranno luoghi dove il sole non tramonta praticamente per due mesi, in giugno e luglio.

Questo fenomeno, conosciuto come “il sole di mezzanotte”, è causato dall’inclinazione dell’asse terrestre rispetto alla sua orbita intorno al sole. Proprio per questa ragione, sia al polo nord che al polo sud il sole sorge e tramonta una sola volta l’anno. In Finlandia i mesi estivi di giugno e luglio sono quelli in cui il sole di mezzanotte splende al suo massimo. E più ci si sposta verso nord, maggiore è il tempo che il sole resta sopra l’orizzonte. Nelle regioni più settentrionali è possibile ammirare il sole di mezzanotte da maggio ad agosto, un periodo in cui la notte e il giorno si fondono.

Quando la notte è illuminata, si possono fare le stesse cose che normalmente si farebbero di giorno. L’unica differenza sta nella natura della luce: il sole si colora di giallo rossastro – un po’ come all’alba e al tramonto – e i panorami assumono un’incredibile luce calda e splendente.

Nelle immagini qui sotto abbiamo scelto per voi alcune attività da effettuare durante le lunghe notti illuminate dell’estate finlandese. Scegliete quella che più fa per voi!

La Finlandia

Tanti contrasti interessanti, come le quattro stagioni, il sole di mezzanotte e l’oscurità dell’inverno, città e campagna, est e ovest.

La Finlandia