I dieci panorami più belli della Finlandia

Per raggiungere l’isola finlandese di Utö via auto e nave da Helsinki ci vuole tanto quanto in aereo da New York a Helsinki, anche se la distanza è irrisoria se paragonata a quella che divide la Finlandia dagli Stati Uniti. Eppure molti finlandesi preferiscono visitare l’isola, specialmente in inverno, oppure in primavera e autunno per osservare la migrazione degli uccelli.

Situato nella Carelia settentrionale, Koli è il paesaggio finlandese più conosciuto a livello nazionale. Immaginatevi il blu (bianco in inverno) del lago Pielinen, costellato dalle sue numerose isole boschive, e sorvegliato dal monte Ukko-Koli sullo sfondo. Come cornice del paesaggio, pittoresche colline con abeti a forma di candela. Da più di cento anni gli artisti e gli entusiasti della natura finlandese, come il celebre compositore classico Jean Sibelius, lo scrittore Juhani Aho e il pittore Eero Järnefelt, hanno contribuito a fare di Koli uno dei paesaggi più rappresentativi della Finlandia.

La fotografa naturalistica finlandese Tea Karvinen descrive i dieci paesaggi più belli della Finlandia.

La Finlandia

Tanti contrasti interessanti, come le quattro stagioni, il sole di mezzanotte e l’oscurità dell’inverno, città e campagna, est e ovest.

La Finlandia