• Il meglio della Lapponia secondo Babbo Natale

    Durante l’autunno Babbo Natale si concede un attimo di pausa nel suo rifugio segreto, un piccolo cottage nella natura. È anche il luogo dove inizia a programmare il Natale successivo.

  • Gli animali hanno un ruolo fondamentale nella vita di Babbo Natale e degli altri abitanti della Lapponia. Ogni visitatore incontrerà prima o poi una renna, e molte fattorie ospitano anche cani da slitta e cavalli.

  • Uno dei compiti più importanti di Babbo Natale è la lettura della posta. L’Ufficio Postale del circolo polare artico riceve ogni anno più di mezzo milione di lettere da ogni angolo del mondo.

  • La partenza di Babbo Natale dal suo quartier generale sul monte Korvatunturi per portare i regali in tutto il mondo è un evento veramente eccitante che si ripete ogni anno. Anche se Babbo Natale sa bene dove dirigersi, è sempre una buona idea portarsi dietro mappe aggiornate per ogni evenienza.

  • Le luci azzurre dell’inverno, un silenzio assoluto e alberi ricoperti di neve sui colli: ecco gli elementi perfetti del Natale.

  • Babbo Natale adora il meglio che la natura finlandese ha da offrire, inclusi i laghi e i fiumi. Il Lago Inari è il terzo lago più grande della Finlandia e le sue acque sono perfettamente potabili, proprio come quelle di un ruscello di montagna.

  • La natura della Lapponia è unica, con i suoi paesaggi in costante cambiamento. Durante l’autunno le persone (Babbo Natale incluso) raccolgono mirtilli, more di palude e mirtilli rossi per l’inverno.

  • Durante la notte polare, in dicembre e gennaio, l’immobile oscurità fatta di sfumature grigie e azzurre mostra la potenza dell’inverno in tutta la sua bellezza. La neve avvolge tutto: le sue striature la fanno sembrare quasi una coperta che protegge la natura dal freddo. Tutto è immerso in una magica quiete.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Escursione con le renne

      Escursione con le renne

      La renna è un’icona della Lapponia finlandese e le corse su slitta sono un ottimo modo per scoprire la natura selvaggia dell’Artico.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

Il meglio della Lapponia secondo Babbo Natale

In un’intervista esclusiva, l’unico e inimitabile Babbo Natale ci spiega perché la Lapponia finlandese è e sarà sempre il luogo migliore per il suo quartier generale.

Forse la posizione remota del monte Korvatunturi, immerso nella natura più incontaminata, non è il posto ideale per un’azienda di recapito regali a livello mondiale. Ma per Babbo Natale la bellezza della natura è più importante della logistica.

Una natura variegata

Il mondo della natura e la sua vasta diversità rendono la Lapponia finlandese un luogo unico. Per alcuni la Lapponia offre otto diverse stagioni, ed è grazie a questo che il panorama è in continuo cambiamento, creando contrasti impressionanti.

“Forse è difficile capacitarsene, ma da queste parti la differenza di temperatura tra inverno ed estate potrebbe arrivare fino a 80 °C”, afferma Babbo Natale.

Due inverni diversi

La notte polare (“kaamos” in finlandese), il periodo tra dicembre e gennaio in cui il sole non sorge mai, è un periodo considerato da molti un po’ pauroso. Babbo Natale vede la faccenda in modo completamente diverso.

“Qualcuno una volta l’ha descritto in modo perfetto come “il momento blu del crepuscolo”. La luce è di un tenue colore azzurro e si può davvero provare il silenzio con tutti i sensi. La neve ricopre la natura immobile, e tutto il mondo sembra fermarsi.”

Quando la primavera prende il posto dell’inverno, la luce del sole aumenta rapidamente.

“E tutto ritorna a vivere. Il sole primaverile trasforma gli alberi ricoperti di neve in opere d’arte. È il momento perfetto per andare sui colli con un paio di sci”, aggiunge Babbo Natale.

Ricordi nel silenzio

La Lapponia riceve un flusso continuo di visitatori. I locali, Babbo Natale incluso, li accolgono a braccia aperte. Anche lui è cosciente della presenza di una semplice caratteristica della Lapponia che sorpassa tutte le altre.

“La cosa più impressionante per la maggior parte delle persone è senza dubbio il silenzio della natura. Anche se i visitatori se lo aspettano già, è sempre un’affascinante sorpresa”, conclude Babbo Natale.

Lapponia

Il fascino della Lapponia è fatto di contrasti: a pochi minuti da vivaci città e località sciistiche regna la calma assoluta di una natura selvaggia e incontaminata.

Leggi