• Incontro con Pekka – Passione per il design e la natura

  • Pekka e Hanneli Sillfors hanno progettato uno studio di esposizione per il top del design finlandese accanto alla loro casa, sulle rive di un lago e in mezzo alla natura.

  • La Design House Idoli conserva ancora l’atmosfera antica dei tempi dei boscaioli. Gli scalini sono fatti con vecchie traversine di ferrovia, un efficace contrasto con il design moderno in mostra.

  • L’esposizione permanente della Design House Idoli è costituita dai sette nomi principali del design finlandese e da quattro tra le più conosciute aziende di design.

  • Gli artisti e i designer finlandesi si sono da sempre ispirati alla Lapponia, e soprattutto al sole di mezzanotte, fonte di energia inesauribile. Questa foto è stata scattata di fronte alla Design House Idoli alle tre del mattino.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Porvoo: bella d’estate

      Porvoo: bella d’estate

      La seconda città più antica della Finlandia vi conquisterà con la sua ricca storia e gli incantevoli ristoranti e caffè.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

Pekka – Passione per il design e la natura

Nel lontano nord della Finlandia c’è un luogo dove il top del design finlandese è in mostra. Nel cuore della natura.

Solitamente, quando si parla di design finlandese in forum internazionali, ci si focalizza sempre sull’importanza della natura e della latitudine settentrionale della nazione come fonti di creatività. La conclusione più logica di quest’affermazione è rappresentata da un luogo immerso nella natura della Lapponia, dove il design può essere ammirato dal vivo nel suo habitat naturale. La Design House Idoli rappresenta proprio questo: uno stupendo studio di design e spazio esposizioni proprio nel cuore della natura. Il suo creatore, Pekka Sillfors, ci spiega perché.

È stato l’amore per la Lapponia a portarci qui

Design House Idoli è un’idea nata circa 20 anni fa, quando con mia moglie Hanneli ci siamo incontrati e innamorati a Helsinki. Iniziammo subito a cercare un luogo dove stabilirci nel nord della Lapponia, per trascorrere un anno sabbatico e dimenticare la fretta della vita nel sud. Trovammo una vecchia casa in legno di boscaioli sulla riva del Lago Inari e, con un po’ di lavoro, l’abbiamo trasformata nella nostra casa.

Uno studio raggiungibile sulle tavole

Un anno lontano da tutto e da tutti ci ha permesso di capire cosa davvero desideravamo per il resto della nostra vita. Iniziammo da subito a pensare a come realizzare un’esibizione del design finlandese in mezzo alla natura. Innanzitutto progettammo uno studio artistico vicino alla nostra casa, raggiungibile tramite tavole sopra il terreno acquitrinoso; un luogo dove poter mostrare ai visitatori della Lapponia l’impatto del lontano nord sulla cultura moderna.

Prodotti disegnati sulle forme della natura incontaminata IN MEZZO ALLA foresta

Gli artisti e i designer finlandesi si sono da sempre appoggiati alla Lapponia come fonte inspiratrice. Ma è solo addentrandosi nella regione che si può veramente comprendere come la potenza della natura, in una delle ultime oasi incontaminate d’Europa, è stata trasposta nelle opere d’arte. E trovare un design senza tempo collocato in un istante ben preciso, immerso nella pace della natura. È qui che l’ispirazione incontra la semplice praticità: per questo i finlandesi sono leader mondiali del design funzionale.

Un’estate stupenda

Né io né mia moglie siamo originari della Lapponia ma, una volta lasciata Helsinki alle spalle, non abbiamo avuto dubbi a spingerci verso nord. Le nostre radici sono a sud, ma il nostro cuore guarda a settentrione. Anche se l’estate qui è breve, ci sono tante cose in movimento. I colori e la stupenda esuberanza della natura sono un qualcosa di incomparabile. E anche dopo 20 anni la luce del sole di mezzanotte è sempre magica. Sarebbe un peccato andare a dormire.

 

Lapponia
Leggi