• Incontro con Pelle – Artista nell’arcipelago finlandese

  • “Oggi Gunnarsstrand è una delle zone più esotiche della regione di Hanko, e le case di legno sono praticamente diventate villette estive.” I capanni sono ancora usati per la pesca, ma molti appaiono come laboratori di artisti, ognuno con il suo carattere. Bambini che giocano sulla spiaggia, famiglie che si concedono il lusso di un viaggio in barca e kite surfer che sembrano volare lungo le coste penisola.

  • Pelle ci spiega come Gunnarsstrand non sia sempre stato il paradiso che appare oggi: “Questa era considerata una zona povera della regione di Hanko. Originariamente era una zona di pesca. I capanni rossi sono vecchie case dei pescatori, dove venivano appese le reti e ci si sedeva sul portico alla fine di una dura giornata di lavoro.”

  • I temporali creano paesaggi stupendi. Soprattutto per artisti come Pelle, che passa al setaccio la spiaggia dopo la tempesta, alla ricerca di pezzi di legno e cortecce. Tutto questo, combinato con lo sfondo delle navi che salpano verso il mare, crea il tema delle sue opere ispirate alla natura e alle sue forme.

  • “Quando arrivano le tempeste, in autunno e inverno, esco fuori e guardo… e trovo cose che trasformo in arte. La natura è il più grande artista”.

  • I lavori artistici di Pelle sono tesori trovati tra i grovigli delle alghe sulle spiagge di Gunnarsstrand. Si possono ammirare nella galleria del vicino villaggio di Ekenäs. Se siete fortunati, potrete anche incontrarlo sulla spiaggia, e magari vi inviterà nel cortile della sua casa per un tour personale.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Affascinante Turku

      Affascinante Turku

      D’estate la città pullula di eventi e festival: tango, medio evo, musica, teatro, arte, design e altro ancora.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

Incontro con Pelle – Artista nell’arcipelago finlandese

Se la Finlandia è uno dei segreti meglio mantenuti al mondo, allora Gunnarsstrand è un segreto nel segreto. Una volta qui vi chiederete perché il resto del mondo non se n’è ancora accorto. E ne sarete felici.

L’artista Pelle Lindström ha vissuto qui tutta la sua vita, e per lui questo luogo ha ancora un qualcosa di magico.

“Quando guardi il mare dalla costa di Gunnarsstrand, capisci subito che questo è un luogo speciale. È un posto stupendo dove vivere, un piccolo paradiso.”

ARRIVARE FIN QUI

Trovare Gunnarsstrand non è facile. Innanzitutto bisogna raggiungere Hanko, l’ultima città nel sud-est della Finlandia.

Una volta lì, il miglior mezzo di trasporto è una bicicletta Helkama. Progettato a Hanko più di cento anni fa, questo iconico mezzo di trasporto non solo vi porterà sulla spiaggia, ma anche in un altro tempo.

Iniziate il viaggio dirigendovi sempre più a sud: raggiungerete la fine di una penisola che curva dolcemente fino a mostrare spiagge di fine sabbia bianca, colorate da una fila ordinata di rossi capanni di pescatori.

Una volta avvistati saprete di essere arrivati.

Lasciate la vostra Helkama sulla spiaggia, toglietevi le scarpe e iniziate a esplorare questa gemma nascosta che risponde al nome di Gunnarsstrand.

UN NASCONDIGLIO ESTIVO… E UNA FIABA INVERNALE

Gunnarsstrand – come la regione di Hanko in generale – è considerata una destinazione turistica estiva. Pelle la pensa diversamente.

“Lo scenario è fantastico anche d’inverno, soprattutto quando arrivano i temporali”.

Pelle siede sul portico della sua casetta di legno e ci parla di quando, dopo un temporale, le onde del mare erano arrivate fino all’ingresso del suo capanno.

BELLEZZA NELLA SEMPLICITÀ

Che siate gente del luogo o semplici visitatori, noterete subito la rara bellezza di Gunnarsstrand.

Il sole che tramonta dietro alle casette rosse, il suono delle onde che si infrangono sulla spiaggia, la vista sul Baltico, d’inverno e d’estate, sono tutti echi del richiamo di Gunnarsstrand.

Non la dimenticherete facilmente.

Arcipelago e regione costiera

La costa finlandese con il suo stupendo arcipelago offre una varietà di destinazioni affascinanti e facili da raggiungere. Tutte dotate di un carattere distintivo, offrono svariate esperienze ai propri visitatori.

Leggi
Altro in archivio