• Incontro con un orso

    Gli orsi hanno da sempre avuto un ruolo fondamentale nel folklore della Finlandia. La caccia all’orso è stata sempre accompagnata da riti sacri.

  • Il confine orientale della Finlandia offre alcune tra le migliori opportunità del mondo per avvistare orsi bruni selvatici da vicino e in tutta sicurezza.

  • In rifugi perfettamente allestiti a tale scopo, gli orsi potranno avvicinarsi fino ad un paio di metri da voi.

    Ma niente paura: non si avvicinano mai fino a toccare il rifugio.

  • Durante queste escursioni i fotografi resteranno impressionati dai primi piani di questi magnifici e curiosi animali. Gli orsi non noteranno nessuna presenza: l’odore emanato dagli esseri umani viene mandato verso l’alto attraverso il camino del rifugio.

  • L’inizio di giungo è la stagione di accoppiamento degli orsi. I maschi possono seguire le femmine anche fino allo sfinimento. Allevamento Arola, Suomussalmi.

  • I piccoli di orso nascono durante l’inverno all’interno del covo per il letargo della madre. Durante la primavera emergono per la prima volta nel grande mondo selvatico che li circonda.

  • Questi orsetti giocherelloni sono stati fotografati nel Ranua Wildlife Park nel nord della Finlandia.

  • Uno dei bisogni essenziali dell’orso: una buona grattata di schiena contro la ruvida corteccia di un albero di betulla.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Incontro con un orso

Anche se durante la vostra vacanza in Finlandia vi inoltrerete in uno dei tantissimi boschi della nazione, non preoccupatevi: trovarsi casualmente a tu per tu con un orso è praticamente impossibile. Ma gli appassionati di orsi selvatici potranno prendere parte a particolari escursioni, anche fotografiche, per l’avvistamento di orsi. Specialmente nella Finlandia orientale, destinazione ideale per l’incontro con un orso.

Escursioni per l’avvistamento di orsi

Si stima che le vaste foreste della Finlandia ospitino circa 1500 orsi bruni. Sebbene siano un po’ dovunque in Finlandia, è veramente difficile trovarsene di fronte uno: gli orsi non amano avvicinarsi agli esseri umani. Le escursioni di avvistamento di orsi sono organizzate in varie località della Finlandia orientale da aprile a settembre, e l’incontro è quasi sempre garantito (si tenga comunque di conto che gli animali selvatici sono imprevedibili, per cui occorrono almeno un paio di notti nella foresta per essere sicuri di vederli).

PICNIC PER ORSETTI

Durante un’escursione tipica, gli osservatori di orsi vengono portati in un capanno confortevole nascosto nella foresta, tipicamente nel tardo pomeriggio. Qui sarà possibile trascorrere la notte osservando una radura nel bosco circostante, dove succulenti pezzi di carne o salmone sono stati lasciati per avvicinare gli animali.

Gli orsi locali – e se si è fortunati, anche lupi o addirittura ghiottoni – possono arrivare illuminati dalla luce notturna, permettendo agli appassionati fotografi di scattare indimenticabili primi piani di uno dei più affascinanti animali selvatici d’Europa.

INDIMENTICABILE VITA NOTTURNA NELLA FORESTA

Gli orsi sono animali formidabili. I maschi possono arrivare a pesare 300 kg, e possono cacciare anche grossi animali come renne e alci. Ma c’è anche qualcosa di simpatico in queste grandi e pelose creature. Trascorrere la notte nella foresta osservando piccoli orsetti fare picnic in una radura è un qualcosa di indimenticabile per ogni amante della natura.

Liberi e selvaggi

Per essere veramente liberi non c’è bisogno di altro che la natura incontaminata e un tocco di pazzia nel sangue.

Leggi
Altro in archivio