Kvarken, arcipelago emergente

La rapidità con cui un gruppo di isole della Finlandia occidentale nei pressi di Vaasa si sta sollevando ha spinto l’UNESCO a dichiararlo patrimonio naturale dell’umanità. La costa avanza rapidamente, sollevandosi dal Golfo di Botnia al ritmo di un centimetro circa l’anno. Il risultato? Un potenziale enorme e in costante crescita per divertenti attività all’aria aperta!

Birdwatching, escursioni in bicicletta, vela, canoa, pesca, trekking e osservazione dell’interessante fenomeno della terra che spunta dal mare: naturalmente, per l’ultima potreste avere bisogno di un po’ più di tempo, ma i gusti sono gusti e nessun visitatore ha mai lasciato l’arcipelago di Kvarken lamentando la mancanza di scelta. Kvarken è la parte del Golfo di Botnia nel Mar Baltico settentrionale che copre gli 80 km del canale che separa Svezia e Finlandia. Merenkurkku (letteralmente “gola di mareˮ) è l’equivalente finlandese dello svedese Kvarken.

Arcipelago e regione costiera

La costa finlandese con il suo stupendo arcipelago offre una varietà di destinazioni affascinanti e facili da raggiungere.

Arcipelago e regione costiera