La bellezza del silenzio

La bellezza del silenzio, a cura del fotografo Martti Jämsä.

L’ambiente di queste immagini è la nostra casetta sul lago, dove ho fotografato la mia famiglia durante nove estati. Quando ero piccolo la casa aveva un tetto a scandole e lumi ad olio. Adesso ha una copertura in lamiera d’acciaio ed è fornita di luce elettrica. Ma in realtà poco è cambiato: l’atmosfera è rimasta la stessa. I muri a tronchi di legno sono sempre lì, così come le porte ben verniciate. È ancora possibile ammirare il lavoro dei carpentieri.

Per questo l’arte fotografica è così affascinante. La ragione del successo di una foto sta soprattutto nella luce e nel calore del sole. La mia personale tecnica fotografica è simile allo stile delle foto istantanee. Le Polaroid rappresentano l’aspetto moderno della mia fotografia. In questo modo posso vedere subito se lo scatto è riuscito. Risciacquo le pellicole in un barattolo d’acqua del lago. Non sempre è pulita. I graffi e le macchie sono opera mia e dei bambini che hanno toccato le pellicole mentre erano nella sauna ad asciugarsi.

Silenzio per favore

Nella fretta della vita moderna, rarità come spazio, quiete e tempo acquisiscono un valore speciale. Spazio per respirare, tempo per sognare… questi tesori sono proprio qui, in Finlandia, dove tanti sono i laghi e poche le persone.

Silenzio per favore