• La bellezza
    del silenzio

    Notai subito che i ragazzi stavano giocando. Avevano messo una pietra sul materassino gonfiabile in modo da non farlo volare nel lago.

    Niilo con il cappello da sole di mia madre. Quando il sole brilla in un cielo senza nuvole di una calda giornata d’estate, ti metti il primo cappello che trovi.

  • Mia moglie Kirsi a Vennaniemi, seduta sulla riva della nostra casa di campagna mentre guarda Ukonselkä, dall’altra parte del lago. Il salice cresce molto rapidamente sulle rive del lago della nostra casa di campagna…

  • La casa è stata costruita dai miei nonni Kalle e Ida. La sedia a sdraio era loro. Posso ancora immaginarli seduti lì…

    Tengo la mano di Risto; lo porterò nelle acque più profonde per insegnargli a nuotare. Ho messo a fuoco la roccia in primo piano. Mia moglie Kirsi ha premuto il pulsante dello scatto a distanza.

  • Pentti sotto il sole di tarda sera sulla spiaggia fuori della sauna. Sta cercando piccoli di luccio nelle acque basse.

    Niilo e Pentti mentre vanno a nuotare. Le acque sono calme e fresche, i bambini agitano le braccia per tenersi in equilibrio: sul fondo del lago le pietre sono scivolose.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

La bellezza del silenzio

La bellezza del silenzio, a cura del fotografo Martti Jämsä.

L’ambiente di queste immagini è la nostra casetta sul lago, dove ho fotografato la mia famiglia durante nove estati. Quando ero piccolo la casa aveva un tetto a scandole e lumi ad olio. Adesso ha una copertura in lamiera d’acciaio ed è fornita di luce elettrica. Ma in realtà poco è cambiato: l’atmosfera è rimasta la stessa. I muri a tronchi di legno sono sempre lì, così come le porte ben verniciate. È ancora possibile ammirare il lavoro dei carpentieri.

Una bella fotografia è sempre un mistero

Per questo l’arte fotografica è così affascinante. La ragione del successo di una foto sta soprattutto nella luce e nel calore del sole. La mia personale tecnica fotografica è simile allo stile delle foto istantanee. Le Polaroid rappresentano l’aspetto moderno della mia fotografia. In questo modo posso vedere subito se lo scatto è riuscito. Risciacquo le pellicole in un barattolo d’acqua del lago. Non sempre è pulita. I graffi e le macchie sono opera mia e dei bambini che hanno toccato le pellicole mentre erano nella sauna ad asciugarsi.

– Martti Jämsä

Silenzio per favore
Leggi