La magia invernale di un cottage nella campagna finlandese

L’unico modo per comprendere l’essenza della Finlandia è uscire dalle città. Non a caso gli stessi finlandesi lasciano i centri abitati per i loro cottage, sia d’estate che d’inverno, e così dovreste fare anche voi! Mentre l’estate è periodo di relax, sauna e nuoto, l’inverno porta con sé l’opportunità di cimentarsi in attività indimenticabili, come sci, ice-swimming, slitte, in una stupenda cornice rurale coperta di neve e ghiaccio.

Non è un caso che in Finlandia una famiglia su cinque possieda un qualche tipo di casa di campagna, lì potrete davvero provare di tutto: rilassatevi, respirate la quiete e il silenzio, magari in compagnia della famiglia o di amici. Non c’è niente di più bello di un giorno assolato d’inverno, camminando nella neve oppure cimentandosi in vari sport. La cosa migliore è regolare le attività invernali in base alle vostre esigenze, interessi ed età.

Preparatevi per un’escursione di un paio di giorni nella zona, attraversando laghi ghiacciati sugli sci oppure con le ciaspole. Se invece desiderate l’ebbrezza della velocità, prendete parte a un tour in motoslitta, oppure su una slitta trainata da husky, perfetta per tutta la famiglia. E a fine giornata, alternate la sauna a uscite all’aperto per ammirare le stupende aurore boreali.

Inverno

A nord la stagione della neve inizia a novembre e dura fino a maggio. Nell’entroterra della Finlandia centrale e meridionale, le prime nevicate arrivano all’inizio di dicembre e durano fino a marzo-aprile.

Inverno