• Le tante sfaccettature della sauna finlandese

    Anche se può sembrare incredibile, le saune di ghiaccio sono davvero calde. Si consiglia comunque di indossare un paio di calzini di feltro, il pavimento non è isolato!

  • La caratteristica principale delle saune a fumo è quel particolare profumo di legna affumicata. Questo tipo di sauna è considerato dagli esperti la versione ancestrale della sauna moderna.

  • La sauna Hot Cube esprime un concetto molto semplice, offrendo contemporaneamente un’esperienza sensoriale completa: lo scoppiettio della legna che riscalda la sauna, i giochi di luce dell’acqua sottostante, il rumore delle onde e il profumo del catrame naturale e del legno.

  • La sauna Hot Cube può essere assemblata dovunque. Nell’immagine soprastante una versione costruita sull’isola di Suomenlinna, di fronte a Helsinki.

  • “Sauna mobile”: concetto fondamentale per chi non può fare a meno della sauna. Da assemblare dovunque si voglia, a patto che sia leggera (come una tenda dell’esercito)

  • La “Culture Sauna” è una creazione situata nel quartiere di Hakaniemi a Helsinki; un luogo di ritrovo per gli amanti della sauna che vogliono unire eventi culturali a nuotate nel mare. Il tutto a un passo dal centro.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Gli elementi essenziali della vita in cottage

      Gli elementi essenziali della vita in cottage

      In Finlandia il cottage è un’istituzione. Durante la stagione estiva, la maggior parte dei finlandesi parte in massa per la campagna, alla ricerca di quiete e relax in luoghi accoglienti e appartati.

    • Un rifugio nella natura

      Un rifugio nella natura

      Riscaldatevi al tepore della sauna sulla riva di un lago sotto il sole di mezzanotte, oppure davanti al camino nel lungo inverno: niente di meglio per riposarsi e rivitalizzarsi.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

Le tante sfaccettature della sauna finlandese

Se avete sempre pensato che la sauna sia una piccola costruzione in legno in riva al lago, oppure il luogo dove rilassarsi dopo una nuotata in una piscina comunale, beh, ripensateci. Le varie versioni della sauna sono almeno pari al numero di parole finlandesi per indicare la neve (cioè tante).

Qui sotto vi proponiamo quelle che secondo noi sono le migliori cinque:

1. SAUNA A FUMO

Considerata dagli esperti come la versione ancestrale della sauna,  oggigiorno la sauna a fumo sta scoprendo una nuova primavera, grazie anche alla sua economicità costruttiva. Una delle sue principali caratteristiche è quella di non avere un camino. La sauna a fumo più grande del mondo si trova a Rauhalahti nella Finlandia orientale, vicino a Kuopio. Questo antico casolare per taglialegna ospita oggigiorno una sauna per 70 persone. Per rilassarsi insieme immersi nei particolari aromi della sauna a fumo.

2. SAUNA DI GHIACCIO

Sauna e ghiaccio contemporaneamente insieme? Sì, anche questo è possibile, in una combinazione indimenticabile. Circondati dalla neve, immaginatevi una costruzione di ghiaccio illuminata dall’interno e riscaldata dalla stufa della sauna: vi ritroverete incredibilmente a sudare nel ghiaccio. Il vapore è più gentile e il caldo non è mai insopportabile. Le saune di ghiaccio sono solitamente più piccole di quelle normali, e in ogni caso consigliamo l’uso di calzettoni di feltro: il pavimento non è isolato. Varie agenzie turistiche offrono questa fantastica esperienza: solo d’inverno, ovviamente.

3. SAUNA MOBILE

Probabilmente la versione più antica della sauna “portatile” è quella costruita in una tenda militare, ancora oggi utilizzata dai soldati finlandesi. Ed è possibile affittarla a prezzi assolutamente accessibili. Il luogo migliore dove poter ammirare le versioni più eccentriche di saune mobili è nel piccolo comune di Teuva, sulla costa occidentale della Finlandia, luogo d’incontro degli appassionati del settore per mostrare le loro creazioni. Negli anni sono state avvistate saune davvero di tutti i tipi: costruite ad esempio in un autopompa oppure in una cabina del telefono. Le più comuni e facilmente avvistabili sono le saune galleggianti, tipiche sui calmi laghi della Finlandia.

4. Sauna della cultura

Helsinki dispone di varie saune pubbliche talmente eccentriche che valgono sicuramente il prezzo della visita. La creazione più recente e la “Culture Sauna”, aperta a Helsinki nel maggio 2013. È una piccola sauna pubblica proprio di fronte al mare, nel quartiere di Hakaniemi. Un nuovo concetto urbano per gli entusiasti della sauna, dove vengono organizzati svariati eventi culturali, come recitazione di poesie e seminari. Questa sauna ecosostenibile, in quanto riscaldata da energia rinnovabile, è stata progettata dall’architetto Tuomas Toivonen e dal designer Nene Tsuboi. La sauna della cultura è aperta da mercoledì a domenica ed è già diventato il luogo di ritrovo per eccellenza degli amanti della sauna e del design.

5. SAUNA HOT CUBE

La sauna Hot Cube è basata su un concetto molto semplice: “facile da assemblare, facile da trasportare”. È una sauna in legno che può essere velocemente costruita sull’acqua, grazie a galleggianti o pilastri. È una sauna minimalista in tutto e per tutto: perfetta per chi ama un design bello e semplice, e per chi vuole godersi la sauna in tutta calma. Questa sauna è costituita da un pavimento a travi di legno separate, per consentire l’ingresso di aria e luce. E per minimizzare le distrazioni del mondo esterno. L’esperienza sensoriale è invece la più ampia possibile: lo scoppiettio della legna che riscalda la sauna, i giochi di luce dell’acqua sottostante, il rumore delle onde e il profumo del catrame naturale e del legno.

Altro in archivio