Rovaniemi: centro culturale del nord

Rovaniemi, capitale della Lapponia finlandese, ospita un’eclettica varietà di musei, dai più tradizionali ai più insoliti. Dal karaoke ecologico alla caccia all’alce digitale, ovunque in città si trovano tracce di una scena culturale particolarmente vivace e versatile, orchestra da camera inclusa.

Il circolo polare artico attraversa la parte meridionale della Lapponia. Rovaniemi sorge proprio alla sua latitudine, e con circa 60.000 abitanti è la città più popolosa del polo nord. Oltre a Santa Claus e alle sue renne, Rovaniemi ospita diverse attrazioni di grande interesse culturale, non stupisce quindi che Babbo Natale abbia deciso di aprire qui il suo ufficio postale.

Lungo il fiume e intorno alla città troviamo 70 rifugi a disposizione di chiunque desideri arrostire salsicce o fare uno spuntino all’aperto. La legna per il fuoco è offerta dallo Stato. Sul fiume troneggia il ponte Jätkänkynttilä, una struttura imponente e spettacolare, soprattutto per la sua illuminazione notturna.

Lapponia

Il fascino della Lapponia è fatto di contrasti: a pochi minuti da vivaci città e località sciistiche regna la calma assoluta di una natura selvaggia e incontaminata.

Lapponia