• La terra del sole di mezzanotte

    La Finlandia è la terra del sole di mezzanotte. Di tutta la popolazione del mondo che vive a latitudini dove poter ammirare questo stupendo fenomeno, più dei due terzi risiede in Finlandia.

  • Anche se il sole di mezzanotte è visibile solo a nord del circolo polare artico, le notti sono illuminate anche nelle regioni meridionali della nazione. Poco dopo la mezzanotte il sole scende sotto l’orizzonte, ma solo per ritornare subito su, rendendo il tramonto e l’alba un momento unico e indimenticabile.

  • Un’antica credenza finlandese ci dice che se una giovane fanciulla mette sette fiori sotto il cuscino prima di addormentarsi sotto il sole di mezzanotte, nel giorno del solstizio d’estate, il suo fidanzato futuro gli apparirà in sogno.

  • Conquistare la vetta di un monte in Lapponia e ammirare la natura sconfinata sotto la luce del sole di mezzanotte è un’esperienza indimenticabile sia per i turisti che per i locali.

  • Soprattutto per i bambini finlandesi le serate estive significano libertà di stare svegli quanto si vuole.

  • Lasciatevi ispirare, energizzare, attivare: l’estate lappone significa due mesi di luce come questa.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Un rifugio nella natura

      Un rifugio nella natura

      Riscaldatevi al tepore della sauna sulla riva di un lago sotto il sole di mezzanotte, oppure davanti al camino nel lungo inverno: niente di meglio per riposarsi e rivitalizzarsi.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

La terra del sole di mezzanotte

I finlandesi sono un popolo abituato ai contrasti, vivendo a latitudini che offrono quattro stagioni completamente diverse tra loro. Il buio dell’inverno artico trova il suo opposto in uno dei fenomeni più iconografici della Finlandia: il sole di mezzanotte.


Molti visitatori si chiedono come i finlandesi possano vivere in una terra dove si passa dalla fievole e breve luce dell’inverno artico a un sole estivo che splende 24 ore su 24. Non a caso l’intenso contrasto tra luce e buio ha un’influenza profonda sullo stile di vita finlandese.

Ed è anche facile comprendere come mai gli spazi all’aperto siano così pieni di vita durante tutto il periodo estivo. Una volta passato il freddo inverno, il sole di mezzanotte arriva quando meno te lo aspetti. L’estate finlandese si trascorre all’aperto: è d’obbligo godersi ogni minuto della breve stagione calda. Tutti i pensieri tristi vanno in letargo: c’è tempo per loro quando sarà di nuovo buio.

70 giorni intramontabili

Di tutte le persone del mondo che vivono in zone illuminate dal sole di mezzanotte, due su tre risiede in Finlandia: nelle regioni più settentrionali della Lapponia finlandese il sole resta sopra l’orizzonte per più di 70 giorni consecutivi.

Sotto il circolo polare invece il sole tramonta brevemente durante la notte. Ma non si può dire che faccia proprio buio – le notti bianche sono difatti una peculiarità di tutta la nazione; anche Helsinki, situata sulla costa meridionale, è illuminata d’estate 24 ore su 24.

MA COSA CI FACCIAMO CON TUTTA QUESTA LUCE?

Di sicuro trascorriamo stupende notti bianche in un cottage in legno. I finlandesi amano la quiete, e anche per il turista non c’è modo migliore per provarla che lasciarsi dietro il trambusto della vita quotidiana e trovare rifugio in una pittoresca casetta di legno. Il suono del silenzio combinato con il sole di mezzanotte è un toccasana per il corpo e per la mente.

Un approccio completamente diverso: il sole di mezzanotte estende i giorni all’infinito. Ti viene voglia di fare lunghe passeggiate, escursioni in canoa, andare a pesca, oppure fare le ore piccole giocando a golf.

Il luogo migliore per il sole di mezzanotte è ovviamente la Lapponia finlandese. Il Festival del cinema del sole di mezzanotte (Midnight Sun Film Festival), fondato dai famosi fratelli e filmmaker Kaurismäki, e il festival del folklore Jutajaiset – entrambi in giugno – sono due occasioni perfette per godersi la natura e la cultura locale sotto il sole di mezzanotte.

Nel sud della Finlandia, il periodo migliore per il sole di mezzanotte è durante il solstizio d’estate. Potrete divertirvi ad un Midsummer Party per esempio sull’isola di Seurasaari a Helsinki.

E COME SI DORME?

Il modo migliore è avere tende oscuranti. Comunque il sole di mezzanotte invoglia a stare svegli: e allora perché andare a dormire presto? C’è un tempo per dormire e si chiama inverno. Basta chiedere agli orsi e agli altri mammiferi che vanno in letargo in quel periodo!

Da parte nostra vi diciamo: non preoccupatevi per il sonno, e godetevi il sole di mezzanotte!

 

Tanti contrasti interessanti, come le quattro stagioni, il sole di mezzanotte e l'oscurità dell'inverno, città e campagna, est e ovest.

Leggi
Altro in archivio