• Un indimenticabile Natale in famiglia

    Niente è più eccitante dell’attesa di Babbo Natale.

  • Tenete gli occhi ben aperti, e magari avrete la fortuna di vedere un elfo in carne ed ossa!

  • Durante l’inverno finlandese la nazione è ricoperta da un bianco e spesso manto di neve.

  • Nella Lapponia finlandese le renne corrono libere per le foreste, ma sono comunque proprietà dei vari allevamenti della regione. Molti safari offrono viaggi su slitte trainate da renne, e potrete anche dargli da mangiare – incontrare “Rudolph” sarà sicuramente il clou della vostra vacanza.

  • Ci sono poche persone al mondo così riconoscibili e amate.

  • La salita sulla cima della collina sarà ripagata con l’eccitazione della discesa.

  • La festa di santa Lucia è organizzata ogni anno il 13 dicembre, quando una ragazza in bianco viene incoronata con una corona di candele.

  • Nel cuore di Helsinki è possibile trovare la sua famosa pista di pattinaggio, aperta tutto l’inverno.

  • I mercatini natalizi si trovano in tutte le maggiori città e paesi finlandesi, ognuna con le sue speciali offerte. Questa foto è di Turku.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Escursione con le renne

      Escursione con le renne

      La renna è un’icona della Lapponia finlandese e le corse su slitta sono un ottimo modo per scoprire la natura selvaggia dell’Artico.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

Un indimenticabile Natale in famiglia

Il Natale è quel momento felice di tanti ricordi di famiglia, e di solito passa in men che non si dica. E qui la Finlandia entra in gioco con la sua terra delle meraviglie, casa anche di Babbo Natale.

Che si visiti il nord o il sud della nazione, il divertimento in famiglia sarà sempre garantito: ti ricordi quando mamma guidava la motoslitta? E poi il viaggio in slitta trainata dalle renne? E quando papà scivolò mentre cercava di pattinare sul ghiaccio? E come dimenticare Babbo Natale…

La magia e i segreti di Babbo Natale

Solo gli elfi conoscono l’esatta posizione della fabbrica di giochi di Babbo Natale, ma l’uomo in rosso dalla barba lunga non è difficile da scovare. Il villaggio di Babbo Natale, situato proprio sul circolo polare, offre ai visitatori più divertimenti di quanti possiate immaginare.

Potrete studiare alla Scuola degli elfi, preparare dolci deliziosi insieme alla moglie di Babbo Natale, oppure scendere sottoterra per un’indimenticabile incontro con Babbo Natale stesso.

Joulukka, anch’essa situata sul circolo polare, è sede del Centro di controllo del Natale. Si dice che sia uno dei segreti meglio mantenuti di Babbo Natale, e il centro lavorativo principale degli elfi. Attenzione: solo i bambini buoni possono entrare!

Per completare la vostra esperienza con Babbo Natale, portate la vostra famiglia a fare un giro sulle slitte, cortesemente trainate dai tanti cugini di Rudolph. Scivolando sulla soffice neve resterete estasiati dalle luci delle aurore che si muovono magicamente in cielo.

DAI pupazzi di neve e dai castelli di ghiaccio

Anche se costruire un pupazzo di neve grande come un elfo è per voi un gioco da ragazzi, gli impressionanti castelli e villaggi di neve di Kemi e Lainio saranno sicuramente una sorpresa. Senza contare il divertimento dei lunghissimi scivoli di ghiaccio, dove i vostri bambini vi aspetteranno impazientemente, visto che vorrete sicuramente tornare su per “un’ultima scivolata ancora”.

E potrete continuare le vostre scivolate sulla neve con sci, snowboard o slitte, e sentire la fresca brezza invernale sulla vostra faccia mentre salirete sulle piste per “un’ultima scivolata ancora!”. E comunque non dimenticate di costruire il più grande pupazzo di neve della vostra vita: avrete sicuramente bisogno di un’enorme carota per il naso!

…AL PATTINAGGIO IN CITTÀ e ai mercatini invernali

Le città imbiancate del sud, come Helsinki e Turku, offrono svariate esperienze invernali per i visitatori, come piste per il pattinaggio sul ghiaccio proprio nel cuore della città e mercatini invernali pieni di aromi da farvi venire l’acquolina in bocca.

 

Altro in archivio