• Passione per la moda

    Stile rétro e futuro si incontrano

    I capi di abbigliamento IvanaHelsinki riflettono la natura malinconica dei Paesi Nordici, creando la perfetta sintesi di streetwear, innocenza e bellezza sobria ma con una vena di mistero.

  • “La moda è roba da idioti!”

    La fondatrice di IvanaHelsinki ha detto: “La moda è roba da idioti!”, ma la cosa non è sicuramente applicabile alla designer, artista e regista di Helsinki. Le collezioni di Paola Ivana Suhonen hanno un incredibile successo commerciale grazie alla “misteriosa e quasi innaturale sensazione di isolamento ed essenzialità” che esprimono.

  • Abbigliamento che non passa innosservato.

    Un vestito della collezione Indian Summer di IvanaHelsinki. Paola Suhonen punta a evocare “campi sotto il chiaro di luna, pirati, foreste oscure, motel scadenti, i diversi stadi dell’ubriacatura da champagne, le più fragili tra le farfalle, relazioni appassionate, cowboy e angeli custodi”.

  • Capi giocosi, successi strepitosi

    Questo copricapo della collezione Indian Summer rivela tutto il lavoro che sta dietro anche ai capi più stravaganti. IvanaHelsinki è l’unico marchio scandinavo di abbigliamento femminile inserito nel calendario ufficiale della Settimana della moda di Parigi.

  • Promozione cinematografica

    Le collezioni IvanaHelsinki, come Velvet Lake, sono pubblicizzate per mezzo di cortometraggi realizzati dalla stessa Paola Suhonen. Il suo talento alla regia trova espressione anche nei video musicali: l’ultimo è quello per il brano Nothin’ (I suppose) del musicista statunitense Chip Taylor.

  • I colori della sua terra

    Le collezioni di Paola Suhonen, come Velvet Lake, sono chiaramente ispirate agli elementi della sua terra, ma il loro appeal è internazionale. Del marchio IvanaHelsinki si sono occupate riviste di diversi Paesi, dalla Grecia alla Russia, dagli USA al Giappone.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Visita alle gallerie di Helsinki

      Visita alle gallerie di Helsinki

      Con un’unica escursione a piedi è possibile visitare varie gallerie e farsi una buona idea dell’arte moderna finlandese e della scena artistica locale.

    • Nuova moda dalla Finlandia

      Nuova moda dalla Finlandia

      Molti conoscono Marimekko e Ivana Helsinki, ma cosa caratterizza la più recente scena modaiola indipendente della Finlandia?

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

Passione per la moda

La designer finlandese Paola Suhonen descrive il suo marchio IvanaHelsinki come una linea di abbigliamento pensata per coloro che “amano i campi sotto il chiaro di luna, i pirati, le foreste oscure, i motel scadenti, i diversi stadi dell’ubriacatura da champagne, le più fragili tra le farfalle, le relazioni appassionate, i cowboy e gli angeli custodi”.

Nota ai più per i motivi e le fantasie urban chic del suo marchio di abbigliamento IvanaHelsinki, Paola Suhonen, designer finlandese dotata di grande talento e versatilità, ritiene di aver dato vita a qualcosa di più di una semplice casa di moda, sebbene la moda resti la sua prima passione.

Le collezioni IvanaHelsinki incarnano uno stile fresco e delicato, tendente al folk e decisamente nordico, come confermano anche i design creati per prodotti estranei al mondo dell’abbigliamento, dai cartoni del latte ai mobili.

“IvanaHelsinki è sempre stata più simile a una casa d’arte in cui si portano avanti progetti diversi, utilizzando materiali diversi e collaborando con diversi artisti e aziende,” dice la Suhonen dalla sua casa di Los Angeles. Non sorprende quindi che nell’ambito della promozione della sua nuova collezione, la sua attività si sia allargata fino a includere il cinema.

Il risultato è un cortometraggio, Gone with the River, trasmesso nei negozi di abbigliamento della catena Seppälä nel novembre 2011, in occasione del lancio della sua nuova collezione per questo rivenditore.

Altro in archivio