• Uusimaa orientale tra storia e bici

    Le tranquille strade di campagna.

  • Il più lungo viale di querce della Finlandia conduce al maniero di Tervik.

  • Residenza in stile Art Nouveau all’interno dell’antica ferriera di Forsby, a Koskenkylä.

  • La ferriera di Strömfors offre anche un’ampia gamma di servizi turistici.

  • L’antica ferriera sorge in un contesto incantevole.

  • La collina più ripida che incontrerete sul percorso…

  • L’autunno è la stagione ideale per una vacanza in bicicletta.

  • Il ponte di Vastila regala magnifiche viste sulla campagna circostante.

  • Meglio scendere e spingere…

  • Time for a rest.

  • La Vecchia Porvoo è una meta interessante (e coloratissima) per una sosta.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Uusimaa orientale tra storia e bici

L’Uusimaa orientale è una regione ricca di storia e di attrazioni interessanti in cui fare tappa durante il vostro tour in bicicletta. Oltre all’antica città di Porvoo, in quest’area si trovano alcuni dei manieri più belli e delle ferriere più caratteristiche della Finlandia.

Pedalando per la Vecchia Porvoo

L’incantevole centro storico di Porvoo merita senz’altro di essere visitato. Sappiate solo che i suoi vicoli e le viette a ciottoli non sono esattamente un terreno ideale per le biciclette. Per qualche idea sui punti di interesse da vedere in città e nei dintorni, recatevi all’ufficio del turismo che si trova proprio nel cuore della Vecchia Porvoo. Avrete inoltre l’occasione di acquistare molti souvenir poco ingombranti che non faticherete a fare entrare nel cestino della vostra bicicletta, come ad esempio i deliziosi prodotti della fabbrica del cioccolato di Brunberg. E perché non combinare la vostra vacanza in bici con una crociera da o per Helsinki sulla motonave J. L. Runeberg? L’imbarcazione prende il nome da un celebre poeta finlandese la cui casa, oggi trasformata in un museo, si trova anch’essa a Porvoo.

La storia vi aspetta ad ogni angolo

Se seguite l’itinerario ciclistico statale n. 4 da Porvoo a Loviisa, passerete per il maniero di Tervik, a Pernaja. Il viale che porta alla residenza, di proprietà di un privato, è il più lungo viale di querce della Finlandia. Proseguendo, raggiungerete altri luoghi storici, come l’antica ferriera di Forsby (1682), a Koskenkylä, e quella di Strömfors, a Ruotsinpyhtää, dove è anche possibile pernottare.

Il fascino e la pace del piccolo centro

Loviisa è un’antica cittadina che si prende un’ottima cura dei suoi storici edifici in legno. Un appuntamento molto atteso che si tiene in autunno è il Loviisan Wanhat Talot, l’open day degli edifici storici: in cambio di una modesta cifra, gli abitanti aprono le proprie case ai visitatori. D’estate, un’altra popolare meta per una gita in giornata è l’isola fortezza di Svartholm, simile a quella di Suomenlinna a Helsinki e ugualmente raggiungibile in barca.

Mare e campagna

La campagna dell’Uusimaa orientale è una combinazione di costa rocciosa e verdeggianti colline tipiche del Sud della Finlandia. La strada litoranea è estremamente scenografica, ma una valida alternativa è tornare a Provoo passando per l’entroterra e scoprire così le località di Lapinjärvi, Myrskylä e Askola. Il villaggio di Lapinjärvi è un antico centro rurale che vale sicuramente una visita, occorre però fare attenzione a non perdersi nel dedalo delle sue stradine di campagna. Non allontanatevi troppo dalla via principale e cercate di restare sull’itinerario ciclistico n. 4.