• Visita alle gallerie di Helsinki

    La più internazionale a Helsinki?

    La galleria Forsblom ha cambiato spesso indirizzo nei suoi 30 anni di esistenza. Oggi si trova in uno spazio di 680 m2 in via Lönnrotinkatu, nel centro città ed è conosciuta per il suo approccio internazionale. La galleria Forsblom ha portato a Helsinki molti nomi stranieri e partecipa anche a mostre d’arte internazionali. Dall’inizio del 2012 sono in mostra le opere di Jussi Niva.

  • Arte contemporanea finlandese e nordica

    Situata nel Sanomatalo (Sanoma House), edificio in cui hanno sede anche alcuni dei più importanti giornali delle Finlandia, la galleria Anhava si concentra sull’arte contemporanea finlandese e nordica. Qui sono in mostra video installazioni, fotografie, dipinti e sculture. L’Anhava sostiene le tradizioni artistiche ed è uno degli spazi espositivi più conosciuti della città. Al suo interno sono esposte le opere di Eggert Pétursson.

  • Il vantaggio alternativo di Kallio

    La galleria Alkovi (“alcova”), situata in via Helsinginkatu nell’ex-quartiere operaio di Kallio, dall’esterno ha l’aspetto di un negozio con vetrina. I passanti sono il suo pubblico. In questa zona tranquilla, nel 2011 sono sorte varie nuove gallerie, comprese la Kallio Kunsthalle e la Kingi Kongi.

  • Giovane e affermata

    La galleria Kalhama-Piippo Contemporary si è trasferita in via Bulevardi, una delle vie più belle e conosciute di Helsinki, nel settembre 2011. Questa galleria rappresenta artisti sia giovani che affermati, finlandesi e nordici. Lo spazio è stato creato nel 2007 ed è uno dei più ampi di Helsinki. Dall’inizio del 2012 è in corso la mostra Splash, con opere dell’artista Maiju Salmenkivi.

  • Si consiglia

    Ti potrebbero interessare anche questi articoli

    • Tour delle Isole Åland

      Tour delle Isole Åland

      Montate in sella alla vostra bici e partite alla scoperta di queste splendide isole, tutte ottimamente collegate per mezzo di ponti e traghetti.

    • I wish I was
      in Finland

      – tutte le ultime notizie e novità dal nostro gruppo di Facebook.

Visita alle gallerie di Helsinki

Oltre ai musei di Helsinki, gli appassionati d’arte che visitano la città dovrebbero prendere nota delle gallerie gestite dagli artisti. Le piccole gallerie più conosciute sono situate nel centro città, mentre nuovi spazi alternativi sono emersi di recente nei quartieri “in”, come quello di Kallio.

Addentrarsi nello scenario artistico di Helsinki è facile, poiché molte gallerie del centro sono a poca distanza l’una dall’altra.

Con un’unica escursione a piedi è possibile visitare varie gallerie e farsi una buona idea dell’arte moderna finlandese e della scena artistica locale.

Le gallerie più centrali della città offrono una gamma di forme d’arte, dalla fotografia alla pittura, ai video e alla scultura. Tra le gallerie che espongono regolarmente arte moderna degna di nota vi sono la Galerie Forsblom e la Galerie Anhava.

Verso il commerciale, con ambizione

Secondo il critico Timo Valjakka, Helsinki è la patria di circa mezza dozzina di gallerie d’arte moderna con ambizioni di tipo commerciale e artistico. Inoltre informa che solitamente gli appassionati d’arte attivi visitano le esposizioni di Forsblom e Anhava, poiché entrambe offrono le opere di artisti di primo livello.

“Forsblom è l’unica a ospitare le opere di megastar internazionali, quali Julian Schnabel, Peter Halley e Tony Oursler. Presso la galleria Anhava è invece possibile trovare artisti nordici illustri oltre a una raccolta di opere finlandesi”, spiega Valjakka. Tra le altre gallerie commerciali cita anche quelle di Kalhama-Piippo Contemporary, Heino, Ama e Korjaamo.

Tra le gallerie gestite da associazioni di artisti locali vi è la Sculptor, nella parte sud del porto di Helsinki che, come si può dedurre dal nome, espone sculture. Un’altra è la Hippolyte, specializzata in fotografia, che all’inizio del 2012 si trasferirà in un nuovo spazio al centro di Helsinki. Vicino a queste due gallerie si trovano anche altre gallerie gestite da organizzazioni di artisti. Per esempio la Forum Box, vicino al mercato di Hietalahti, che ospita vari eventi in aggiunta alle mostre.

Approccio avant-garde e alternativo

Gli appassionati di avant-garde possono far visita alle gallerie Kluuvi e Sinne, mentre le due piccole gallerie Huuto (“urlo”) li informeranno sulle ultime novità.

“I critici, i rappresentanti dei musei e i proprietari delle gallerie commerciali seguono queste gallerie con attenzione e a volte fanno delle scoperte”, spiega Valjakka.

La galleria alternativa Oksasenkatu 11, a Töölö, è degna di nota. Le gallerie Napa e Myymälä2, nel quartiere di Punavuori, vantano un approccio giovanile.

Anche il vivace quartiere di Kallio, orientato all’arte, ospita diverse gallerie: tra le migliori vi sono Alkovi, Kallio Kunsthalle e Kingi Kongi; nel quartiere in rapido sviluppo di Suvilahti si trova invece la Make Your Mark, con la sua street art.

Helsinki

Helsinki è una moderna città europea in cui 450 anni di storia e tradizioni convivono con moda e design all'avanguardia. Accogliente e compatta, la capitale finlandese è semplice da esplorare.

Altro
Services in the area
Altro in archivio