Inverno

A gennaio e febbraio la neve è una presenza quasi fissa nelle regioni settentrionali e orientali della Finlandia. Anche quando a Helsinki cadono pochi fiocchi, in genere sulle piste della Lapponia c’è fino a un metro di neve.

A Nord, la stagione della neve inizia a novembre e dura fino a maggio. Nell’entroterra della Finlandia centrale e meridionale, le prime nevicate arrivano all’inizio di dicembre e per il disgelo bisogna aspettare marzo-aprile.

In questi due mesi, in Lapponia è possibile trascorrere lunghe giornate di 12-16 ore sugli sci o in slitta sotto uno splendido sole. La stagione migliore va da febbraio a maggio, quando ci si può sbizzarrire con sci alpino, fondo, motoslitta, escursioni con slitte trainate dai cani, pattinaggio e pesca sul ghiaccio. Con un inverno che dura sei mesi, la popolazione locale ha dovuto inventarsi molte attività per passare il tempo!

Scegliete un abbigliamento adeguato e godetevi appieno l’inverno. Anche se il termometro segna -20°C, vedrete che non fa poi così freddo: il clima secco delle regioni continentali, infatti, risulta meno pungente di quello più caldo ma più umido dell’Europa Centrale. I finlandesi poi sono abituati a queste condizioni climatiche, quindi tutto si svolge con la massima puntualità ed efficienza.

KAAMOS: LA LUNGA NOTTE POLARE

La parte più settentrionale della Finlandia si trova oltre il circolo polare artico. Qui, durante l’inverno, il sole non sorge per più di un mese, anche se non è completamente buio: intorno a mezzogiorno ci sono alcune ore di crepuscolo. Il fenomeno della notte polare è detto kaamos in finlandese, che curiosamente suona un po’ come “calmo”…

A Utsjoki, nell’estremo Nord, la notte polare dura quasi due mesi. Le giornate invernali sono brevi in tutta la Finlandia con il sole che rimane basso all’orizzonte anche a mezzogiorno, ma già a metà aprile, sebbene in Lapponia vi sia ancora neve in abbondanza e a Sud possano verificarsi brevi ma intense nevicate, il sole illumina il cielo per 14-15 ore nelle regioni meridionali e fino a 16 ore al Nord.