VisitFinland.com

Benvenuti nel

Sito turistico ufficiale
della Finlandia

  • 1

    Aurora
    boreale

    Una delle meraviglie più impressionanti della Finlandia è la luce. Quando l’intramontabile sole estivo lascia spazio al buio dell’inverno, ecco che le aurore boreali appaiono in cielo, disegnando fantastiche figure danzanti tra le stelle.

    Più a nord si va, maggiori sono le possibilità di ammirarle – nella Lapponia finlandese le aurore boreali possono apparire durante 200 notti l’anno. A Helsinki e nel sud della nazione, le aurore possono essere viste durante circa 20 notti l’anno, possibilmente lontano dai centri abitati.

  • Per ammirare le autore boreali occorrono notti buie e cieli limpidi, per cui i periodi migliori vanno dall’autunno all’inizio della primavera (da settembre a marzo). Le ore migliori sono nella tarda serata, una o due ore prima e dopo la mezzanotte. Gli spettacoli danzanti delle aurore boreali durano da 20 secondi a più ore.

     

  • Ma a cosa è dovuto il fenomeno dell’aurora boreale? Secondo un’antica leggenda sámi, a provocarle sarebbe una volpe, che correndo sulle alture artiche illumina il cielo con le scintille che scaturiscono dal contatto tra la sua coda e la fitta coltre di neve. “Revontulet”, il termine finlandese indicante l’aurora boreale, deriva proprio da questo mito: letteralmente significa infatti “i fuochi della volpe”.

    Una spiegazione più scientifica attribuisce comunque il fenomeno a “particelle cariche che il vento solare trasporta verso la Terra e che, a contatto con la nostra atmosfera, sprigionano energia sotto forma di luce”. Beh, noi preferiamo il mito.

     

AURORA BOREALE: ESPERIENZA UNICA O UN’OSSESSIONE INTERMINABILE?

Per la maggior parte delle persone l’emozione di ammirare un’aurora boreale è un’esperienza da fare una volta nella vita. Qualcuno comunque ne resta così affascinato da non poter più fare a meno di ammirare queste le stupende luci danzanti nel cielo.

  • 2

    Sole di mezzanotte

    Le notti bianche dell’estate finlandese sono forse il fenomeno naturale che più caratterizza questa nazione. Il sole di mezzanotte raggiunge la sua massima luminosità in giugno e luglio, ma più a nord si va, più è lunga la stagione delle notti bianche. Nelle regioni dell’estremo nord è possibile ammirare il sole di mezzanotte da maggio ad agosto.

  • Di tutta la popolazione del mondo che vive a latitudini dove poter ammirare il sole di mezzanotte, più dei due terzi risiede in Finlandia. Nelle regioni più settentrionali della Lapponia finlandese il sole resta sopra l’orizzonte per oltre 70 giorni consecutivi.

  • Anche se il sole di mezzanotte è realmente visibile solo dal circolo polare artico in su, le notti sono illuminate a giorno anche nelle regioni meridionali della Finlandia. Poco dopo la mezzanotte il sole scende sotto l’orizzonte, per ritornare su qualche minuto dopo, rendendo il tramonto e l’alba un momento unico e indimenticabile.

LA MAGIA DELLE NOTTI BIANCHE

Qualsiasi cosa si possa fare durante il giorno, è possibile farla anche la notte – con un tocco di magia in più.

  • 3

    Sauna finlandese

    La sauna è parte fondamentale della cultura e dell’eredità finlandese, non a caso si stima che vi siano più di due milioni di saune in tutta la nazione. Per una popolazione di poco meno di cinque milioni e mezzo di abitanti significa in media una per famiglia – non a caso ce n’è una anche in parlamento.

  • Molte sono le tradizioni e le abitudini legate all’esperienza della sauna, ma la regola più importante per i finlandesi è rilassarsi e purificare il corpo e la mente.

  • Lo sapevate che “sauna” è un termine finlandese? Che sia una sauna elettrica in un moderno appartamento o una tradizionale sauna a legna in un cottage sulla riva del lago, ce n’è sempre una vicino a voi.

SAUNA: IL LUOGO MIGLIORE DOVE CONOSCERE I FINLANDESI

Per comprendere la cultura della Finlandia e dei finlandesi non c’è modo migliore che andare con loro in sauna.

  • 4

    Tanti laghi limpidi e stupendi!

    La Finlandia è spesso chiamata la nazione dei mille laghi. Un appellativo un po’ riduttivo, visto che nel Paese di laghi ce ne sono 188.000. Dal momento che molti di questi sono di dimensioni considerevoli, la maggior parte della nazione è praticamente coperta da acqua, rendendo la Finlandia un Paese molto diverso dal resto d’Europa.

  • Partendo dall’area metropolitana di Helsinki fino ad arrivare alla regione del grande Lago Inari in Lapponia, la Finlandia è costellata di oasi di colore blu limpido. Il Lago Inari è conosciuto per le sue acque profonde e cristalline, mentre il Saimaa, il più grande della Finlandia, offre una miriade di attrazioni, prime su tutti le sue foche dagli anelli, una delle specie a più alto rischio di estinzione del mondo.

  • Un cottage sulla riva del lago costituisce una parte essenziale dell’estate finlandese, visto che la maggior parte della attività sono effettuate con o sull’acqua: sauna, nuoto, pesca, canoa, barca a remi e a vela.

I LAGHI, PARTE INTEGRANTE DELL’IDENTITÀ FINLANDESE

L’identità culturale finlandese ha un legame indissolubile con l’acqua.
Scintillanti laghi blu separati da verdi foreste sono il panorama caratteristico di tutta la nazione.

  • 5

    Natura incontaminata

    La Finlandia è una nazione dominata da vaste foreste verdi, stupende isole del Baltico, colli artici spazzati dal vento e migliaia di laghi. Questi panorami belli e incontaminati ospitano migliaia di animali e uccelli selvatici, la maggior parte dei quali può essere ammirata grazie a escursioni selvatiche e ai “santuari” del birdwatching.

  • Il re della foresta: si stima che gli innumerevoli boschi della Finlandia ospitino circa 1500 orsi bruni. Sebbene siano un po’ dovunque, è veramente difficile trovarsene di fronte uno: gli orsi non amano la compagnia degli esseri umani. In ogni caso, tra aprile e settembre è possibile prendere parte a escursioni per l’osservazione di animali selvatici, tra cui gli orsi, in varie località della Finlandia orientale.

  • In Finlandia è inoltre possibile ammirare la famosa foca dagli anelli, una delle specie a più alto rischio di estinzione del mondo.
    Queste rare foche si sono adattate all’habitat delle acque dolci del lago Saimaa – il più grande della nazionei – dove hanno vissuto sin dalla fine dell’ultima era glaciale. È una sottospecie presente solo nel lago Saimaa: grazie a varie misure prese per garantirne la preservazione, il numero di esemplari è salito a più di 300, ma nonostante questo è ancora considerata una specie a rischio di estinzione.

LA VERA NATURA SELVAGGIA

In Finlandia è possibile ammirare le ultime tracce delle regioni più incontaminate del mondo, dove la natura e gli animali selvatici vivono ancora in un binomio indissolubile.

  • 6

    Comprensori e itinerari sciistici

    La Finlandia ospita circa 75 comprensori sciistici, la maggior parte dei quali è situata nelle vicinanze di centri abitati. I più grandi si trovano sui colli della Lapponia e offrono qualcosa di diverso dalle tipiche stazioni sciistiche europee, il tutto in una cornice di paesaggi incontaminati ricoperti di soffice neve da dicembre ad aprile. Già nel primo inverno è possibile sciare su piste illuminate artificialmente, mentre in primavera alla luce ci pensa il sole, fino alla tarda serata.

  • Le rotonde colline della Lapponia, principale regione dello sci in Finlandia, offrono piste per sciatori e snowboardisti di tutti i livelli. I più grandi comprensori si trovano proprio in Lapponia, dove la stagione sciistica dura sei mesi: l’ultima neve si scioglie difatti agli inizi di maggio.

  • Molti centri offrono ulteriori attività come safari con renne, husky e motoslitte, trekking con le racchette da neve e pesca invernale.

SCIARE IN LAPPONIA

La Lapponia finlandese è il paradiso dello sci. Stupendi declivi imbiancati, piste illuminate durante l’inverno e serate soleggiate in primavera: lunghe giornate di sci per un divertimento infinito.

  • 7

    Design finlandese

    La Finlandia è la vera terra del design. Icone come Marimekko e Iittala sono oramai conosciute a livello internazionale, fiancheggiate da un’intera generazione di giovani designer emergenti.

  • Sì, il design finlandese è più di ciò che sembra: è un modo di vivere intrecciato con la cultura e la quotidianità.

  • L’ispirazione proviene direttamente dalla natura, e si trasforma in splendidi oggetti, architetture e un stile di vita inconfondibile. La vera essenza del design finlandese risiede proprio nell’abilità di unire la natura alla vita quotidiana.

FINLANDIA: LA NAZIONE DEL DESIGN

La Finlandia è una nazione dove il design può essere notato dappertutto, dalle linee pure di Alvar Aalto alla funzionale architettura urbana, senza dimenticare lo stile minimalista di abiti e tessuti.

  • 8

    Il vero
    Babbo Natale

    Tutti sanno che Babbo Natale – quello vero – viene dalla Finlandia. Anche se nessuno sa dove sia la sua residenza privata, nascosta tra le alture del monte Korvatunturi in Lapponia, la sua città ufficiale è Rovaniemi, dove riceve visitatori di tutte le età durante tutto l’anno.

  • Babbo Natale rende visita ai bambini una volta l’anno, ma è felice di ricevere ospiti nella sua città tutti i giorni. Potrete visitare il suo ufficio e ovviamente accarezzare le sue renne!

  • Uno dei compiti più importanti di Babbo Natale è la lettura della posta: l’ufficio postale del circolo polare artico riceve infatti più di mezzo milione di lettere da ogni angolo del mondo. Babbo Natale risponde sempre a tutti, l’importante è scrivere chiaramente l’indirizzo!

BABBO NATALE: L’UNICO E INIMITABILE

Se siete particolarmente impazienti di conoscere Babbo Natale e i suoi aiutanti elfi prima delle festività, oppure volete semplicemente ringraziarlo delle sue visite, siete assolutamente benvenuti al suo ufficio principale, situato proprio a cavallo del misterioso circolo polare in Finlandia.

Tutti gli articoli

Lasciatevi conquistare dalla Finlandia:

Domande e risposte sulla Finlandia

Per qualsiasi domanda, siamo a vostra disposizione.

Leggi
Chi sono i finlandesi?

I finlandesi sono persone calorose, aperte e sincere, anche se tutto potrebbe far pensare all'opposto.

Leggi
I dieci panorami più belli della Finlandia

I paesaggi più belli della Finlandia immortalati dalla fotografa naturalistica Tea Karvinen.

Leggi
La terra del sole di mezzanotte

La Finlandia è la terra del sole di mezzanotte. Di tutta la popolazione del mondo che vive a latitudini dove si può ammirare questo stupendo fenomeno, più dei due terzi risiede in Finlandia.

Leggi
Icone senza tempo della cucina finlandese

I finlandesi hanno una particolare passione per la loro cucina e sanno come celebrarla. Qui sotto trovate una lista di dieci delizie simbolo della cucina finlandese, e che ognuno di voi DOVREBBE provare: forza, non fate i timidi.

Leggi
La stupenda fauna della Finlandia

In Finlandia è possibile ammirare le ultime regioni più incontaminate del mondo, dove la natura e gli animali selvatici vivono ancora in un binomio indissolubile.

Leggi