Informazioni di viaggio

Spostarsi

Una volta arrivati in Finlandia, scegliete con calma come partire alla scoperta del Paese. Aereo, treno, pullman, auto, battello a vapore, nave da crociera, bicicletta, slitta o sci… Rilassatevi e assaporate appieno la vostra vacanza finlandese.

IN AEREO

La Finlandia ha una rete di collegamenti aerei tra le più capillari ed economiche d’Europa, con scali in tutto il Paese, incluso l’estremo Nord. Sui voli domestici è possibile usufruire di diversi sconti. La vostra agenzia viaggi saprà sicuramente darvi maggiori informazioni. Per una lista di tutti i voli da e per Helsinki consultate il sito dell’aeroporto di Helsinki-Vantaa.

IN TRENO

I treni finlandesi sono spaziosi, confortevoli e puliti, e il paesaggio che attraversano è splendido, soprattutto nella Finlandia orientale, la terra dei mille laghi. Potrete scegliere fra treno passeggeri e treno bisarca attrezzato per il trasporto della vostra auto, e fra viaggiare di giorno o di notte.

IN AUTOBUS

La rete finlandese dei pullman offre uno dei servizi più completi d’Europa, con una copertura di oltre il 90% delle strade pubbliche del Paese.

IN AUTO

I finlandesi tengono la destra e sorpassano a sinistra. Rispetto alle strade trafficate di altri Paesi, guidare in Finlandia è un’esperienza piacevole e rilassante, ma richiede molta cautela d’inverno.

I fari devono essere sempre accesi e occorre prestare particolare attenzione alla possibile presenza di alci e renne sulla carreggiata, soprattutto al tramonto, quando questi animali sono più attivi. Tra dicembre e febbraio è obbligatorio montare pneumatici invernali e avere uno scalda motore è fortemente consigliato.

Ricordate che non tutte le stazioni di servizio self-service accettano carte di credito straniere.

IN BARCA

Praticamente tutte le città costiere della Finlandia offrono servizi di taxi-boat, oltre a organizzare crociere ed escursioni in barca. Per la vostra vacanza potete inoltre noleggiare un’imbarcazione, effettuare brevi crociere e approfittare dei numerosi traghetti di linea che servono le Isole Åland e l’arcipelago.

Le crociere turistiche sui laghi vanno da brevi gite di un paio d’ore a tour di più giorni con sistemazione in cabina. Da antichi battelli a vapore a motonavi con ponte panoramico ideali per ammirare il paesaggio, anche per quanto riguarda la scelta del vostro mezzo di trasporto non sarete certo a corto di opzioni.

 

Domande frequenti (FAQ)

Dove posso vedere l’aurora boreale?

Il luogo ideale per assistere allo spettacolo dell’aurora boreale è la Lapponia, che si trova quasi interamente all’interno del circolo polare artico. Il periodo migliore sono i bui mesi invernali, quando il sole raramente si alza sopra l’orizzonte; il fenomeno è comunque frequente anche tra febbraio e marzo e tra settembre e ottobre.

Qual è il periodo migliore per una vacanza in Finlandia?

Dipende da che cosa desiderate fare. Se siete alla ricerca di una fitta coltre di neve e praticate sport e attività invernali, allora prenotate tra dicembre e marzo; per lunghissimi giorni d’estate e relax in riva al lago, scegliete invece il periodo fra giugno e agosto.

Qual è la valuta della Finlandia?

A partire dal 2001, la Finlandia ha adottato l’euro.

Quanto fa freddo d’inverno?

Nei mesi invernali la temperatura può scendere fino a -35 o -40°C. Si tratta comunque di casi estremi, normalmente il termometro d’inverno oscilla tra gli 0 e i -25°C a seconda del periodo e della regione.

Non parlo finlandese, riuscirò a farmi capire?

La lingua non sarà sicuramente un problema: la maggior parte dei finlandesi parla infatti un ottimo inglese e trovare qualcuno in grado di aiutarvi non sarà difficile neanche nelle zone più remote del Paese.

Quali documenti servono per entrare in Finlandia?

Occorre un passaporto valido o un documento ufficiale equivalente che attesti la vostra identità e nazionalità. Se non siete cittadini finlandesi o di un altro Stato membro dell’Area economica europea (AEE), potreste avere bisogno di un visto d’ingresso. Verificate presso la vostra ambasciata finlandese di riferimento.

Che fare in caso di emergenza?

Il numero di emergenza da contattare in qualunque Paese UE è il 112: è gratuito e può essere chiamato sia da telefono fisso che da cellulare. Per ricevere informazioni 24 ore su 24 sull’assistenza sanitaria disponibile a Helsinki: tel. +358 (0)9 10 023.