Primavera

Se in Finlandia l’estate è breve, la primavera lo è ancor di più. Al Sud, spesso ai primi di aprile il terreno è ancora ricoperto di neve con tutt’al più qualche croco intraprendente che osa sollevare la testa.

A maggio il risveglio della natura è così rapido che si riesce quasi a vedere l’erba crescere nei prati e i fiori sbocciare. Il 1° maggio i finlandesi celebrano il Festival di primavera, o Vappu, con eventi e feste in tutto il Paese. Avvertenza: in questa occasione i finlandesi non sono esattamente al top quanto a sobrietà ed efficienza…

Se siete alla ricerca di pace e tranquillità, questa è la stagione perfetta per affittare un cottage. Le foreste si rivestono di un tappeto di anemoni e fiori di campo, pioggia primaverile e sole si alternano sui laghi e, se è vero che l’acqua è ancora fredda, i più coraggiosi, dopo essersi adeguatamente riscaldati nella sauna, non disdegneranno un tuffo veloce.