• Luoghi da visitare
  • Cose da fare
  • Consigli pratici

Quali sono le particolarità della Finlandia?

Informazioni sulla Finlandia

5 minute read

Credits:: Eeva Mäkinen

Informazioni sulla Finlandia

La Finlandia è basata sul modello nordico del Welfare State e punta ad azzerare le emissioni di carbonio entro il 2035. Inoltre è anche il Paese più felice al mondo. Circa il 75% della sua superficie è ricoperta da foreste, ospita il più grande arcipelago del mondo, oltre al territorio lacustre più vasto d’Europa e alla natura selvaggia e incontaminata della Lapponia. La capitale della Finlandia, Helsinki, è rinomata per l’architettura e il design. Il Paese è anche una destinazione di viaggio sicura: 11 portafogli su 12 vengono restituiti ai loro proprietari.

Un breve sguardo alla storia

I primi abitanti conosciuti della Finlandia risalgono a circa 10.000 anni fa. Molti secoli dopo, l’area che comprende l’attuale Finlandia sarebbe stata conquistata dai predecessori degli odierni svedesi e russi. Nel 1809, la Finlandia è diventata una provincia autonoma dell’Impero russo ed ha poi ottenuto la piena indipendenza nel 1917. La Finlandia è stato anche il primo Paese europeo a riconoscere il diritto di voto alle donne nel 1906. Durante la seconda guerra mondiale, ha mantenuto la propria indipendenza e, da allora, ha adottato la propria condizione di neutralità politica e militare. Attualmente, è parte dell’Unione Europea (UE). Visita il Museo nazionale a Helsinki per scoprire di più sulla storia della Finlandia. 

I finlandesi

I finlandesi non sono particolarmente chiacchieroni, e i momenti di silenzio durante le conversazioni non sono considerati imbarazzanti. Se dicono una cosa è perché la pensano: se qualcuno ti suggerisce un pranzo insieme, aspettati una telefonata, un messaggio o una e-mail di invito. Infine, i finlandesi sono conosciuti per la loro modestia e per la loro autoironia.

Per conoscere meglio i finlandesi (e quello che si dice di loro), leggi questo articolo.

Credits: : Mikko Huotari
Credits:: Harri Tarvainen

Cultura e tradizioni

Gli inverni finlandesi sono lunghi, freddi e bui, quindi ideali per attività invernali come lo sci, il pattinaggio sul ghiaccio e, in Lapponia, l’osservazione dell’aurora boreale. L’inverno è anche un ottimo periodo per riunirsi e celebrare le tradizioni finlandesi come le feste prima del natale, il bob e per mangiare le tradizionali brioche. Essendo cosi lunghi, i finlandesi tendono a godersi al massimo ogni minuto dell’estate e delle sue notti bianche. La saunaè una componente importante della cultura finlandese, fa parte della loro quotidianità. Per saperne di più sulle festività e sulle tradizioni finlandesi, leggi qui.

Design e architettura

Gran parte di quello che rende la Finlandia così speciale, è il mondo in cui i finlandesi integrano l’armonia e il design negli aspetti della loro vita quotidiana. Non c'è quindi da stupirsi che la Finlandia sia una destinazione affascinante per quanto riguarda architettura e design, e che ospiti marchi iconici come Marimekko, Iittala and Artek. In tutta la Finlandia troverai interessanti opere architettoniche di stili diversi, dalle chiese in legno ai capolavori moderni. Molti architetti finlandesi scelgono di far risaltare l’interazione tra la mutevole luce del Paese e la sua natura straordinaria, qualcosa che andrebbe vissuto di persona.

Momenti di felicità dei finlandesi

La Finlandia è nota per essere il luogo più felice del mondo. Ma che cos'è la felicità? Molti la descriverebbero come un semplice e fugace momento di piena presenza e consapevolezza nell’ambiente che ti circonda. Ecco alcuni di quei momenti speciali per i finlandesi.