• Luoghi da visitare
  • Cose da fare
  • Consigli pratici

La natura in Finlandia

È ora di godersi la vita all’aria aperta

Credits:: Juho Kuva

In Finlandia sei sempre a pochi passi da bellissimi paesaggi naturali

La Finlandia presenta vasti territori da esplorare, dalle foreste lussureggianti, alle avventure nella selvaggia natura artica fino al relax sulla costa, ce n'è per tutti i gusti. Qui la flora e la fauna sono uniche al mondo, specialmente durante le spettacolare aurora boreale.

Parchi nazionali

La Finlandia ha oltre 40 parchi nazionali disseminati in tutto il Paese, fra isole, laghi, foreste, paludi e colline. Ce n'è perfino uno a soli 45 minuti dal centro e dall’aeroporto di Helsinki. Ogni parco rispecchia le caratteristiche dell’ambiente circostante, molti sono caratterizzati da rapide, fosse tettoniche e colline moreniche. Questi parchi sono anche un’ottima opportunità per provare attività come il trekking, l’arrampicata, la canoa e le escursioni con le ciaspole.  

Non a caso, l’istituzione dei parchi nazionali in Finlandia nasce proprio dal desiderio di offrire alle persone un'opportunità per rilassarsi e godersi la natura. “Everyman’s rights” è il diritto finlandese che permette a tutti di avventurarsi ovunque, purché lo si faccia nel rispetto della natura e senza lasciare tracce della propria visita.  

Tutti i parchi nazionali finlandesi presentano percorsi e sentieri escursionistici segnalati, pannelli informativi e siti per i picnic, molti dei quali dotati di uno spazio per i falò. Nella maggior parte dei parchi sono anche presenti piazzole per campeggiare, cabine da affittare e capanne aperte a cui chiunque può accedere liberamente. I tour operator specializzati nel turismo naturalistico offrono anche servizi aggiuntivi come visite guidate e alloggi nei pressi dei parchi. 

Credits: Harri Tarvainen

Trova la foresta che fa per te

Con oltre 40 parchi nazionali e centinaia di altre riserve naturali, hai l’imbarazzo della scelta e la garanzia di trovare il luogo giusto per te. Ecco alcune idee per aiutarti a orientarti, da una pratica gita da fare in giornata a un’escursione di più giorni nella natura incontaminata.

Isole finlandesi

In Finlandia troviamo l’arcipelago più grande del mondo, con oltre 80.000 isole al largo della costa. Molte di queste sono facilmente accessibili in macchina, bicicletta o barca. Le isole finlandesi sono caratterizzate da un’atmosfera di pace e tranquillità, orizzonti sconfinati e una varietà di fauna marina, dalle foche che giocano dentro e fuori dall’acqua agli stormi di uccelli migratori in primavera a autunno. Molte delle isole più boscose hanno percorsi naturalistici. 

Sono diverse le isole facilmente raggiungibili in traghetto o collegate alla terraferma da un ponte o una strada ghiacciata, e alcune di queste si trovano appena fuori Helsinki. Scegli una delle molte isole finlandesi con faro, per immergerti nella natura e goderti del buon cibo, una sauna calda e un pernottamento. Più lontano, tra la Finlandia e la Svezia, l’arcipelago delle isole Åland è il luogo ideale per passare da un’isola all’altra o esplorarle in bicicletta. Infatti, uno dei modi migliori per visitare questa regione è proprio in sella a una bici. 

Credits: Emilia Hoisko

Laghi

Con il territorio lacustre più vasto d’Europa, la Finlandia è conosciuta come la “Terra dei mille laghi”. Questa regione è un labirinto blu e verde di foreste, laghi e isole, tutti interconnessi, che formano promontori e passaggi segreti verso lagune e luoghi nascosti.  

Sebbene la Regione dei Laghi detenga il primato per quantità di laghi, anche le altre zone del Paese sono ricche di specchi d’acqua, rendendo la Finlandia il luogo ideale per attività acquatiche durante tutto l’anno: dalla pesca al paddleboarding fino al pattinaggio sul ghiaccio, e non solo. Inoltre, in questa regione puoi ammirare alcuni tra i panorami più suggestivi del Paese, come la vista dal monte Koli sul lago Pielinen. 

Credits: Mikko Nikkinen

Fauna

La Finlandia è ricca di verdi aree boschive, bellissime isole sul Baltico, dolci colline spazzate dai venti artici e innumerevoli laghi blu, tutti luoghi che ospitano meravigliosi animali selvatici. Questi paesaggi sono l’habitat naturale di numerose creature tra cui orsi, lupi, linci, aquile, gru e cigni, oltre alla foca più rara del mondo. 

Gli appassionati di birdwatching spesso visitano la Finlandia per osservare uccelli raramente presenti in altre parti d’Europa. Anche per i fotografi naturalisti è un luogo di grande interesse, le varie escursioni e i numerosi rifugi permettono di portare a casa scatti davvero unici di animali selvatici nel loro habitat naturale. 

Se desideri incontrare la fauna selvatica, gli oltre 40 parchi nazionali della Finlandia, gratuiti e aperti tutto l’anno, sono il luogo perfetto per realizzare il tuo desiderio. Hai intenzione di andare in Lapponia? Occhio alle renne! Sebbene questi animali non siano del tutto selvatici, è sempre emozionante imbattersi in una mandria di renne.   

Credits: Daniel Eriksson

Aurora boreale (Lapponia)

L’emozione di assistere all’aurora boreale è un’esperienza unica e imperdibile per molti. 

Alcuni addirittura si appassionano a tal punto da non averne mai abbastanza di queste luci danzanti nel cielo notturno. Per queste persone, e per chi non l’ha ancora vista, la Lapponia finlandese è il posto dove andare. 

In Lapponia, l’aurora boreale è visibile circa 200 notti all’anno. Mentre molti scelgono di andare a osservare l’aurora boreale prendendo parte a escursioni con ciaspole, sci, motoslitta o slitta trainata da cani, è possibile anche avvistare questo fenomeno naturale dal comfort di un igloo di vetro o di un cottage. Scopri di più. 

 

Credits: Konsta Punkka