• Luoghi da visitare
  • Cose da fare
  • Consigli pratici
Nove città ideali per l’estate in Finlandia
3 minute read
due donne che ridono sul lungomare dell'arcipelago delle Åland

Credits:: Visit Åland

Nove città finlandesi da non perdersi in estate

Dopo un lungo inverno, i finlandesi amano festeggiare l'estate con grande energia e molte città diventano particolarmente attive tra maggio e agosto. Com'è l'estate della Finlandia urbana? Immagina festival, saune, gite in kayak e canoa, crociere, eventi e notti bianche.

Porvoo, graziosa città costiera

Porvoo, fondata quasi 800 anni fa, è famosa per il suo centro storico costruito interamente in legno, per gli incantevoli caffè e per i magazzini color ocra in riva al fiume. Tuttavia, la città in estate ha da offrire molto più di una passeggiata tra le stradine acciottolate o di un pomeriggio di shopping nelle sue modeste boutique. 

Porvoo abbonda di mostre e mercati d'arte, festival musicali, mercatini delle pulci, concerti e attrazioni sul lungofiume. Nonostante sia ricca di cultura, resta pur sempre una città di provincia circondata da paesaggi naturali e a poche fermate di autobus dal mare. 

Quindi perché non concedersi una nuotata alla spiaggia di Kokonniemi? Troverai uno specchio d'acqua piccolo ma profondo e circondato da sabbia bianca e da colline erbose. Gli amanti del buon cibo devono assolutamente fare un salto allo SMAKU, rinomato festival gastronomico di due settimane che si tiene ad agosto inoltrato. A chi preferisce la musica jazz, invece, consigliamo la tenuta di Haikko e il Tirmo Blues Festival dell'arcipelago di Porvoo. I deliziosi ristoranti e i B&B, i boutique hotel, le case e le tenute da favola della vecchia città, infine, sono già sufficienti a rendere memorabile il tuo soggiorno. 

In estate, ti sarà facile raggiungere in bus o in nave questa località situata ad appena 50 chilometri da Helsinki.

Per saperne di più, vai sul sito visitporvoo.fi. 

Case di legno sul fiume di Porvoo
Il fiume di Porvoo offre uno dei panorami più iconici della Finlandia. La cattedrale di Porvoo (sullo sfondo), risale al XV secolo.
Credits: Niko Laurila

Helsinki, città estiva e capitale della Finlandia

A Helsinki c'è sempre qualcosa da fare, in qualunque giorno dell'anno ma soprattutto in estate. In questo periodo, parchi come Esplanadi, Kaivopuisto o Tokoinranta vengono presi d’assalto per fare picnic, e le terrazze si riempiono di finlandesi felici di festeggiare le loro ferie estive. 

Negli ultimi anni, sempre più saune pubbliche sono andate ad aggiungersi a quelle tradizionali, già numerose. Avrai solo l'imbarazzo della scelta, ma se vuoi andare sul sicuro, prova una di queste saune: Allas Sea Pool, Löyly, Lonnan, Kulttuurisauna o Kotiharju. Anche gli eventi non mancano. Per nominarne solo alcuni: il Giorno di Helsinki, i numerosi mercatini delle pulci sparsi per la città, i festeggiamenti per la mezza estate a Seurasaari, il festival di musica metal all'aperto di Tuska e il Flow festival. 

Fare il giro delle isole è un altro ottimo modo per godersi una giornata di sole a Helsinki. Dalla piazza del mercato si arriva in un attimo all'isola-fortezza di Suomenlinna, così come alle isole di Lonna e Vallisaari, di recente apertura. Mustikkamaa, vicino al distretto di Kalasatama, è una delle mete più gettonate in tutta l'area di Helsinki.  

Verso metà giugno, quando la fioritura dei rododendri esplode in tutta la sua bellezza, il parco cittadino dei rododendri (grande otto ettari) attira molti visitatori. Anche Lauttasaari, ad appena cinque minuti di metropolitana dal centro città, è un punto di grande interesse naturalistico grazie alla sua graziosa costa e ai panorami mozzafiato che riempiono gli occhi ovunque si guardi. 

Per maggiori informazioni sulla capitale visita il sito myhelsinki.fi. 

Two people kayaking
Credits: : Mikko Huotari
An outdoor city swimming pool in Helsinki
Allas Sea Pool si trova vicino alla Piazza del Mercato di Helsinki e al Palazzo Presidenziale. Ci sono due piscine tra cui scegliere: una di acqua calda e una di acqua di mare (fresca). In estate c'è anche una piscina per bambini.
Credits:: Eetu Ahanen

Savonlinna, la patria dell’opera

Savonlinna è diventata la Mecca di tutti gli amanti dell'opera grazie al festival dell'opera, messa in scena in un antico castello. Ma questa bucolica cittadina circondata da laghi, isole e foreste ha molto altro da offrire: teatri estivi, visite guidate, concerti e mostre, il tutto incorniciato dalla bellezza unica e luminosa delle sue notti estive. 

Savonlinna, nel cuore della regione dei laghi della Finlandia, è una destinazione di punta per chi desidera fare escursioni in kayak, canoa e paddle boarding. Le crociere sul lago sono attività estive moto gettonate a Savonlinna e nelle aree circostanti: una crociera sul lago Saimaa, a bordo di una nostalgica barca a vapore, o di una pratica nave a motore moderna, è un modo rilassante per passare una calda giornata estiva mentre ti godi il panorama. 

Scopri di più sul sito visitsavonlinna.fi

Barca a vapore di fronte a un castello
Il castello di Olavinlinna offre uno dei panorami più famosi della regione dei laghi. Questa struttura risale al XV secolo, quando la Finlandia era sotto il dominio svedese.

Naantali, la città più soleggiata della FInlandia

Naantali ha molte storie da raccontare e il modo migliore per scoprirle è partecipare a un tour guidato, a piedi o in crociera. Naantali ospita anche Kultaranta, la residenza estiva del presidente della Finlandia. Durante i mesi caldi è possibile partecipare a tour guidati dei suoi meravigliosi giardini. 

Sulla bellissima isola di Kailo, di fronte al vecchio convento di Naantali, troviamo il parco tematico dei Mumin, una destinazione imperdibile per le famiglie: un mix magico tra la natura insulare e le fantasiose creazioni di Tove Jansson. Le attività, le attrazioni e le esperienze offerte dal parco sono così numerose da poterci riempire una giornata intera. 

Il festival del dormiglione è il più allegro dell'anno ed è un'occasione di divertimento per tutta la famiglia. Nel corso dei secoli, la tradizione locale di gettare in mare il dormiglione ufficiale dell'anno, alle 7 di mattina esatte, è diventata un'attrazione turistica e un festival all'aria aperta. Ogni anno, il 27 luglio, i divertimenti in tutta la città durano dall'alba al tramonto. 

Per saperne di più, visita il sito visitnaantali.fi 

La vecchia città di legno di Naantali
Credits: Kultaranta resort

Hanko e le sue spiagge infinite sulla punta meridionale della Finlandia

Hanko, nella regione più meridionale del paese, è un paradiso per gli amanti delle spiagge di sabbia e degli angolini seclusi. L'atmosfera di questa storica città termale la rende un'ottima meta per una fuga di un giorno. Nonostante le sue dimensioni modeste, Hanko ha un numero sorprendente di ristoranti e di eventi, quali la regata di Hanko, la Poker Run e la Seahorse Week. 

La costa di Hanko è lunga in totale 130 chilometri, di cui 30 sono di spiagge sabbiose. La torre idrica della città offre ai visitatori una vista a 360 gradi su tutto il litorale e sulle bellissime e antiche ville in legno della zona. Fai base a Hanko per partecipare a un'escursione di un giorno verso il meraviglioso faro di Bengtskär o a un'attività di osservazione delle foche in un safari dedicato. Per i più energetici, la bicicletta è un ottimo mezzo di trasporto con cui visitare la regione, in particolare per raggiungere la vicina città di Tammisaari

Per saperne di più, consulta il sito visithanko.fi

Un grande edificio di legno bianco noto come "il Casinò", a Hanko
Credits: Mariia Kauppi

Mariehamn, città estiva ricca di ristoranti, hotel e cultura

La regione finlandese delle isole Åland è un'entità autonoma di lingua svedese, composta da oltre 6500 isole. La sua capitale, Mariehamn, è un villaggio piccolo ma molto grazioso, con una grande tradizione marittima e di navigazione mercantile. Inoltre, è l'unica cittadina nell'altrimenti incontaminato e selvaggio arcipelago. Mariehamn ha molto da offrire, nonostante le sue dimensioni contenute: negozi, ristoranti, cultura ed esperienze di ogni tipo, che si concentrano per la maggior parte attorno all'area pedonale di Torggatan, in pieno centro città. 

La zona del porto e il distretto mercantile di Mariehamn sono facili da esplorare a piedi, in bicicletta o in bus. I traghetti arrivano a Västerhamn, dove si trova ancorato anche il veliero a quattro alberi Pommern, sotto il museo marittimo delle Åland e vicino al Badhusparken. 

Se desideri invece esplorare l'arcipelago delle Åland navigando, imbarcati per una delle visite alla vecchia stazione dei piloti di Kobba Klintar e all'isoletta di Rödhamn. 

Maggiori informazioni su visitaland.com.

an idyllic red wooden house in Åland
Credits: : Rebecka Eriksson
People enjoying their time in a Marina in the Åland archipelago
Credits:: Rebecka Eriksson

Sodankylä, città del cinema e del sole di mezzanotte 

Il paesino di Sodankylä si trova nel cuore della Lapponia finlandese, circa 120 chilometri oltre il circolo polare artico. Qui, nei mesi estivi, il sole non tramonta mai. A partire da metà giugno, il festival del cinema del sole di mezzanotte (Sodankylän elokuvajuhlat, in finlandese) attira folle di persone che riempiono questo piccolo centro abitato. Il festival crea un'atmosfera unica in cui, senza formalità alcuna, si sprigiona tutto l'amore per la settima arte, con film proiettati giorno e notte in tutte e quattro le sedi dell'evento.

Sodankylä si trova tra due parchi nazionali, Urho Kekkonen e Pyhä-Luosto, ed è per questo una meta d'eccezione per gli amanti delle camminate e dell’escursionismo. Ci sono sentieri adatti a tutti, come il Paavon polku, il Pappilanniemen rantareitti e il Ilmakkiaapa, e altri che raccomandiamo solo a escursionisti più preparati, come il Kaarestunturi e il Pittiövaara. 

Sodankylä è anche il luogo ideale per rilassarsi tra la natura incontaminata dei colli, scoprire l'arte nordica e godersi la pace della Lapponia. 

Maggiori informazioni su: visitsodankyla.fi

Persone su un molo alla luce del sole di mezzanotte
Sotto il sole di mezzanotte, i panorami fluviali tutt'intorno a Sodankylä creano uno scenario incantato.
Credits: Antti Yrjönen

Turku, tra eventi e cultura 

In estate, gli argini di Turku prendono vita. I finlandesi si radunano qui per bere, mangiare e ascoltare musica, e vecchie barche a vela gettano l'ancora lungo le rive del fiume per offrire crociere nell'arcipelago o fino alla vicina Naantali. Le navi partono ogni giorno dal porto di Turku e attraversano il Baltico per arrivare in Svezia. 

A Turku troverai una grande varietà di ristoranti e caffè, adatti a tutti i portafogli. Tra i tanti: Kakolan Ruusu, Kaskis, Mami, NOOA, Smör o il ristorante vegetariano Kuori. 

Nei giorni più caldi dell'estate, prendi una bicicletta, qualcosa di gustoso al mercato coperto e pedala fino all'incantevole isola di Ruissalo per un picnic, oppure goditi semplicemente il sole sulle rive del fiume Aura, vicino alla cattedrale. 

A giugno e a luglio, la città non manca di eventi: il festival del cibo e del vino di Turku, il festival Ruisrock, la maratona Paavo Nurmi, il festival "Down by the Laituri" e il mercatino medievale sono solo l’inizio della lista. 

Maggiori informazioni su kissmyturku.com

Persone in un locale galleggiante sul fiume Aura, a Turku
Credits: Seilo & Ristimaki - Iloinen Liftari Oy

Rauma, sito patrimonio dell'umanità UNESCO

Fondata nel 1442, Rauma è la terza città più antica del paese. È nota per il suo pittoresco dialetto regionale, per la sua lunga tradizione manifatturiera di merletti a tombolo e per gli edifici di legno ben conservati di Rauma vecchia, sito patrimonio dell'umanità UNESCO. 

Quest'area di 70 acri racchiude 600 edifici, e camminare per la vecchia Rauma è come entrare in una fiaba: case di legno colorate, cancelli decorativi, strade acciottolate e meravigliosi edifici pubblici che sembrano usciti da un passato lontano. 

Rauma vanta anche molti negozi di design d'interni, boutique di artigianato, caffè e ristoranti, il tutto raggiungibile comodamente a piedi. La settimana del merletto di Rauma unisce tradizione artigiana e atmosfera moderna per dare vita a nove giorni all'insegna dell’arte dell’intreccio.  

Maggiori informazioni su visitrauma.fi 

una vecchia auto su una strada di ciottoli davanti a un meraviglioso edificio antico
Credits: Jussi Hellstén

Recommended