La cucina finlandese

4 minuto letto

Crediti: Harri Tarvainen

La cucina finlandese si basa su ingredienti freschi e naturali raccolti direttamente dalle acque, dai campi e dalle foreste

Scopri gli ingredienti locali e i piatti deliziosi assolutamente da non perdere quando visiti la Finlandia.

I finlandesi sono considerati leader nella ricerca e nell'innovazione. Ma quando si tratta di cibo, tendono a privilegiare la tradizione. La cucina finlandese differisce dai vicini Paesi scandinavi perché è influenzata dai Paesi limitrofi: Russia a est e Svezia a ovest.

Fin dall’inizio, la dieta finlandese è stata pensata per sopravvivere alle dure condizioni del clima settentrionale. Le stagioni di crescita sono dettate dal freddo, il che significa che molti prodotti locali sono disponibili solo per un periodo di tempo limitato.

Anche se a livello gastronomico oggigiorno puoi trovare di tutto in Finlandia, ti consigliamo di prediligere sempre i prodotti locali, ne resterai sicuramente soddisfatto! Se hai la possibilità, continua il tuo viaggio gastronomico provando alcuni dei migliori ristoranti finlandesi

Crediti : Elina Manninen / KEKSI
Crediti: Elina Manninen / KEKSI

Cereali completamente naturali

Ave al raccolto dorato della terra finlandese, l'avena! E cosa non amare dell'ultimo boom di latte, creme e yogurt di avena, per non parlare dei fiocchi d'avena, che sono un'alternativa estremamente gustosa alla carne? Assaggia questa innovazione decisamente finlandese!

Se preferisci i cibi tradizionali, attieniti al buon vecchio porridge. Questa sostanziosa delizia può essere gustata in qualsiasi stazione di servizio, hotel o bar per pochi euro. Nutriente, confortante e incredibilmente gustoso, va servito con un cucchiaio di marmellata o un po' di burro fresco.

Suggerimento: quando si tratta di cereali locali, pensa alla panetteria e vai dal pasticcere Teemu Aura. Le panetterie che portano il suo nome e i tipici morbidi panini rosa si chiamano Pullabiili e si trovano in tutta la regione di Helsinki e offrono classici panini finlandesi, croissant friabili e pane a lievitazione naturale. Tutte queste prelibatezze sono create sul posto e sono un connubio di creatività culinaria e ingredienti di alta qualità.

Vedrai spesso un cestino del pane sui tavoli da pranzo finlandesi. Il pane, il più delle volte a base di segale, grano o avena, viene servito con un po’ di burro, margarina o crema di formaggio. I finlandesi adorano il loro pane e lo mangiano a colazione, pranzo e cena!
Credits: Emilia Hoisko

Pesce: un altro alimento base della dieta finlandese

Che si tratti di una gustosa zuppa di salmone, filetti di pesce persico, aringhe del Baltico in salamoia o vendace affumicata la lista potrebbe continuare all'infinito. Da consumarsi fresco nei mercati alimentari, nelle gastronomie e nei ristoranti di tutto il Paese, il pesce è il cuore della dieta finlandese. Non sai cosa provare? Scegli qualcosa di affumicato, il modo tipico dell'arcipelago per godersi i frutti del mare. Oppure vivi un’esperienza indimenticabile con una battuta di pesca, dove puoi catturare e cucinare il tuo pesce. Contatta i punti di informazione turistica locali per i tour.

Suggerimento: feste di gamberi o “rapujuhlat”; (“kraftskiva” in svedese), sono una tradizione svedese che i finlandesi adottano durante la stagione dei gamberi di fiume a fine estate. Queste piccole aragoste d'acqua dolce sono considerate una prelibatezza da buongustai, motivo per cui vengono servite con stile, spesso accompagnate da un sacco di grappa e speciali canzoni sui gamberi. Se sei invitato a una di queste feste, non mancare!

I finlandesi adorano il pesce affumicato, sia esso bianco o salmone. I piatti di pesce finlandesi sono spesso aromatizzati con limone e aneto fresco.
Crediti: Elina Manninen / KEKSI

Le bacche fresche e succose sono l'oro delle foreste finlandesi

Quando sono di stagione, trovi mirtilli rossi, fragole di bosco e mirtilli in abbondanza e hanno un sapore più buono se vengono raccolti direttamente dal bosco o acquistati freschi al mercato locale. In bassa stagione e al di fuori dei mesi più caldi dell'anno, le marmellate locali con frutti di bosco e il famigerato olivello spinoso sono il modo preferito per godersi la bontà dei frutti di bosco finlandesi.

Suggerimento: goditi le bacche essiccate e macinate. METTÄ Nordic offre i sapori prelibati delle foreste finlandesi in polvere. Acquista una o due buste e prova questa delizia a colazione e per gli spuntini a casa!

Cerchi le bacche più dolci della foresta finlandese? Scegli piccole fragole di bosco o mirtilli.
Credits: Julia Kivelä

Funghi – porcini, finferli, false spugnole e la lista continua...

Grazie all’ Everyman’s right, puoi raccogliere tutto quello che desideri mentre visiti le foreste finlandesi. Devi solo conoscere le regole locali, se esplori i parchi nazionali o altre aree protette.

Suggerimento: non raccogliete funghi se non siete esperti cercatori. I tour guidati per la raccolta dei funghi sono sempre la scelta più sicura per i principianti.

Le innovazioni dei superfood finlandesi sono esplose sui mercati mondiali

Dai prodotti proteici vegetali di Beanit a base di fave nordiche alle bevande kombucha prodotte localmente da Good Guys Kombucha a Pirkkala, in Finlandia, le aziende alimentari pensano sempre al futuro.

Suggerimento: vuoi provare i superfood finlandesi? Scatenati con un corso di foraggiamento di erbe. Non solo tornerai con una borsa piena di verdure fresche, ma proverai anche il bagno nella foresta, un altro must finlandese. Le gite di foraggiamento possono essere organizzate attraverso aziende come Feel the Nature e Finland, Naturally Experiences.

 

Sei ancora più affamato? Ecco un elenco di cibi iconici e prelibatezze regionali amate sia dalla gente del posto che dai visitatori. Provali tutti!

Leipäjuusto – deliziosi prodotti caseari

Leipäjuusto, il “formaggio stridulo” finlandese, è un formaggio dolce e incredibilmente gustoso, tipicamente prodotto con latte di vacca. Per prima cosa si fa cagliare il latte, poi lo si cuoce in forno e infine si taglia a spicchi sottili e si serve. L'esterno del formaggio ottiene la sua colorazione maculata in bianco e nero dal calore del forno, e il suo nome finlandese significa "pan formaggio” perché è cotto come il pane. Il prodotto finale è un delizioso formaggio dalla consistenza deliziosamente stridula.

Tip: il Leipäjuusto viene spesso servito con marmellata di lamponi come dessert, ma il modo tradizionale di mangiarlo è quello di intingere gli spicchi nel caffè nero caldo. Provalo per scoprire il contrasto perfetto fra formaggio morbido e grasso con un caffè caldo e amaro.

Il Leipäjuusto può essere trovato in quasi tutti i negozi di alimentari. Di solito è venduto nella sezione dei formaggi e si presenta a semicerchio o a fetta.
Credits: Harri Tarvainen

Dolce e saporita, zuppa di salmone finlandese

La zuppa di salmone finlandese è un classico. Viene servita sia a casa che al ristorante. La versione più popolare prevede un brodo bianco cremoso con salmone, cipolle e patate, guarnito con una manciata di aneto. Troverai questa prelibatezza nel menù di molti ristoranti e caffè: è un vero comfort food che ti scalderà in una giornata invernale.

Infinite varietà di patate novelle

Patate novelle con aringhe (silli). Patate novelle con pesce di lago fresco e salsa di finferli. Patate novelle con uova di pesce (mäti). Patate novelle con una noce di burro, aneto e sale. Le varianti di patate novelle disponibili in Finlandia sono apparentemente infinite e sicuramente da leccarsi i baffi. Scoprirai che i finlandesi possono parlare di patate novelle per sempre, poiché i piccoli germogli sono la delizia dell’estate Cercale a partire da metà estate e aspettati di vedere le statistiche sul raccolto su tutti i giornali locali.

Puoi acquistare patate novelle fresche nei mercati di tutto il Paese. Di solito provengono da agricoltori locali: basta cercare il cartello che dice "uudet perunat".
Crediti: Elina Manninen / KEKSI

Poronkäristys della Lapland

Le renne si trovano nella provincia settentrionale della Lapponia e, secondo recenti ricerche, la loro carne è una delle più sane. È ricca di B-12, omega-3 e omega-6, ed è magra e deliziosa! Servita con purè di patate, la renna saltata in padella è una prelibatezza finlandese che viene consumata in tutto il Paese, tutto l'anno.

Credits: Soili Jussila

Kalakukko – una prelibatezza locale

Descrivere questa prelibatezza locale è difficile, ma è essenzialmente una combinazione di carne salata e carne di maiale grassa che viene poi avvolta in una crosta di segale e cotta al cartoccio. Servita da sola o con tantissimo burro, questa prelibatezza è davvero deliziosa nel suo posto di origine: un mercato affollato a Kuopio, nella Regione dei Laghi finlandesi. Tradotto liberamente come “pesce gallo”; il nome di questa iconica torta salata non ha assolutamente senso, ma ha un sapore divino! Una curiosità: il nome di questa prelibatezza unica ha ottenuto la protezione nell'ambito del regime di qualità dell'UE, insieme alla Karjalanpiirakka, o torta della Carelia.

Karjalanpiirakka – una pasta sfoglie sublime

E parlando di Karjalanpiirakka, la torta della Carelia è il gioiello della corona della cucina finlandese. Questa sublime pasta sfoglia è originaria della provincia orientale della Carelia e con il suo ripieno di delizioso di riso, patate o carote racchiusi in una crosta di segale incredibilmente croccante, questa prelibatezza burrosa ti conquisterà subito. Va servita con abbondante burro fresco o una porzione di burro spalmabile all'uovo.

Suggerimento: troverai torte careliane in qualsiasi mercato finlandese, bar, supermercato o distributore di benzina che si rispetti. Torte fresche e non cotte possono anche essere acquistate e sfornate a casa!

Crediti: Julia Kivelä

Ruisleipä – a base di lievito madre

Ruisleipä, o pane di segale, è un alimento base della dieta finlandese. Sebbene ci siano molte varietà, la più popolare e ampiamente disponibile è reikäleipa, che significa "pane con un buco". Le persone appendevano il pane ai pali delle travi e, sebbene sia denso, piatto e molto pesante, molti finlandesi lo fanno spedire per posta quando vivono all'estero.

Näkkileipä è la versione cracker del pane di segale e ne esistono molte varietà, incluso il cracker Finn Crisp venduto a livello internazionale. Si mangia a colazione con burro, formaggio e altre creme spalmabili, con zuppe a pranzo o anche come spuntino serale.

Rieska – focacce finlandesi

La rieska è fatta con un impasto di una varietà di cereali locali che viene poi modellato in un pane simile a un chapati (o kovaohranen). Se sono cotti al forno con la pasta di patate, si chiamano “lepuska”

La magia di questa focaccia sta nella sua freschezza. Preparate lo stesso giorno in cui vengono consumate, queste delizie salate si sposano benissimo con un mucchio di burro e un caffè nero bollente.

Suggerimento: prova una focaccia diversa in ogni luogo che visiti. Cerca di assaggiare la varietà locale Savo, prodotta con latte acido.

Korvapuusti - un dolce da gustare con una tazza di caffè

Korvapuusti si traduce con “orecchie a sventola” in inglese, ma questi dolci sono essenzialmente dei panini alla cannella. E anche se la Finlandia non detiene un brevetto per i panini alla cannella, probabilmente dovrebbe. Solitamente assaporati con una tazza di caffè (i finlandesi consumano più caffè e, forse, più panini alla cannella di qualsiasi altra nazione europea), può essere difficile fermarsi a uno solo, o due.

Al giorno d'oggi, puoi trovare korvapuusti vegan e senza glutine in molti bar e pasticcerie.
Crediti: Julia Kivelä

Torta di mirtilli - adorata da tutti

A luglio e agosto, i mirtilli colorano la foresta finlandese. Ti consigliamo di raccoglierli e congelarli per l'inverno (come fanno i finlandesi), ma queste bacche si gustano meglio nei mesi estivi, da sole o nelle torte fatte in casa. Sebbene la maggior parte dei frutti di bosco finlandesi possa essere trasformata nel ripieno di una torta, la torta di mirtilli, o mustikkapiirakka, servita con latte fresco, è adorata da tutti.

Cioccolato dalla Finlandia

Il cioccolato non è esattamente un'invenzione finlandese, ma viene preparato e venduto in tutto il Paese. Un posto per gustarlo è Brunberg, una famosa cioccolateria a Porvoo. Operativa dal 1871, questa azienda a conduzione familiare offre un'ampia varietà di prelibatezze. Le preferite includono Truffles e Kisses, che sono diventati un successo tra gli amanti del cioccolato di alta qualità.

Fazer, un altro marchio di cioccolato a conduzione familiare, può essere trovato in qualsiasi bar finlandese, supermercato o chiosco: i loro prodotti sono persino venduti come souvenir nel negozio duty-free dell'aeroporto. L'azienda produce il cioccolato più iconico del paese, Fazerin Blue, che è liberamente tradotto e comunemente noto come “il Blu”. Questo cioccolato, insieme alle liquirizie Fazer e ad altri dolci, viene spesso spedito all'estero e i caffè gestiti dall'azienda sono sparsi in tutta la Finlandia. Servono anche torte della Carelia e zuppa di salmone!

Crediti: AdobeStock

Guarda anche

Consigli pratici

Dai un’occhiata a questo elenco di consigli pratici e informazioni essenziali prima di iniziare il tuo viaggio in Finlandia.