Esplora la regione di Turku

3 minuto letto

Crediti: Timo Oksanen

Scopri alcune delle migliori attrazioni di Turku e dell’arcipelago circostante

Fondata quasi 800 anni fa, Turku è la città più antica nonché l’ex capitale della Finlandia. La città va fiera della sua lunga storia culturale e della sua importanza come passaggio d'accesso verso l'ovest.

Si dice che questa vivace cittadina abbia l'anima di una metropoli e il corpo di una piccola città. Ecco una selezione di alcune delle migliori attrazioni di Turku e dell’arcipelago circostante.

Crediti : Julia Kivelä
Crediti: Samu Valleala

Passeggia, esplora e fermati a bere o mangiare un boccone lungo il fiume Aura

L’Aura rappresenta il cuore e l’anima di Turku, una cittadina nata sulla sponda est del fiume all’inizio del XIII secolo. Oggi, la parte del lungofiume è un vivace luogo di ritrovo per la gente del posto, motivo per cui una passeggiata qui è un ottimo modo per conoscere la città e i suoi abitanti. La passeggiata che va dalla cattedrale al castello di Turku offre un'ottima panoramica del paesaggio urbano. Lungo il percorso troverai molti musei interessanti, come Aboa Vetus Ars Nova dove puoi ammirare una parte della città scoperta nel sottosuolo durante gli scavi archeologici. Sul lungofiume puoi trovare anche alcuni dei ristoranti e bar più frequentati di Turku.

Crediti : Elina Sirparanta

Visita la collina della prigione a Kakolanmäki

Dal 1853, i peggiori criminali e assassini della Finlandia sono stati rinchiusi all'interno delle mura di Kakola, un'ex prigione regionale situata su una collina che ne prende il nome. Oggi, la zona attrae altri tipi di persone con i suoi hotel suggestivi e ristoranti di tendenza. Trascorri una notte all’Hotel Kakola, in quelle che un tempo erano le celle di isolamento, oppure presso gli appartamenti Forenom, il vecchio ospedale psichiatrico della prigione. Assapora le prelibatezze cucinate sul fuoco scoppiettante del ristorante Kakolanruusu o assaggia i prodotti locali nel birrificio della città, KBC Taproom, c'è anche un forno e una torrefazione di caffè nella zona. Per scoprire di più sulla storia della prigione, visita il Museo Kakolanmäki Hill, che offre visite guidate durante tutto l’anno.

Credits: Anssi Tiusanen / Riku Niemi

Goditi la vista mentre attraversi il fiume

Una delle attrazioni più famose di Turku è un piccolo traghetto cittadino arancione chiamatoFöri. Impiega un paio di minuti per arrivare da una sponda all’altra del fiume offrendo una splendida vista, ed è completamente gratuito. Föri opera tra Tervahovinkatu sul lato est e Wechterinkuja sul lato ovest. La funicolare, che parte dalla vecchia prigione, offre panorami mozzafiato e un modo accessibile per raggiungere la cima della collina Kakolanmäki, un percorso non coperto dagli altri mezzi pubblici. La funicolare va da Linnankatu e Graniittilinnankatu a Linnankatu 55b. Puoi salire o scendere in entrambe le stazioni. Il viaggio con la funicolare è gratuito e la sola andata dura circa un minuto.

Crediti: Krista Keltanen

Ruissalo: goditi la natura in un ambiente urbano

L'isola di Ruissalo si trova a 12 km a sud-ovest della città e offre di tutto, da splendide foreste di querce e percorsi naturalistici a villette color pastello; c'è perfino uno SPA hotel. L'ex cantiere navale oggi ospita numerosi caffè e ristoranti. Il Giardino Botanico dell'Università di Turku si trova al centro di Ruissalo, qui è possibile ammirare piante originarie di tutto il mondo. Collegato al giardino c'è il centro informazioni Ruissalo Info. L'isola è raggiungibile in auto, autobus o bicicletta. C'è anche un traghetto da Martinsilta al centro della città.

Crediti : Ruissalo Spa
Crediti: Ruissalo Spa
Crediti: Ruissalo Spa

Passa da un’isola all'altra percorrendo la Via dell’Arcipelago

Il Turku Archipelago trail, o Via dell’arcipelago, è un itinerario circolare di 250 km percorribile via terra. Ponti e traghetti collegano le isole lungo il percorso, passando per pittoreschi villaggi, parchi nazionali, fari e molte altre attrazioni. Lungo il sentiero troverai numerosi ristoranti e luoghi dove pernottare, sia in campeggio che in hotel e pensioni, nonché opportunità per uscire dai sentieri battuti e scoprire calette e spiagge nascoste. I servizi sono più operativi durante l'estate. Per chi desiderasse percorrere l'intero percorso in macchina o autobus si consigliano almeno due notti, chi va in bicicletta invece dovrebbe calcolare almeno sette notti.

Credits: Juho Kuva

Guarda anche

Alla scoperta della regione di Vaasa e Seinäjoki

Scopri una combinazione unica di attività all’inse...