Porvoo e Fiskars: cittadine idilliache per gli amanti della creatività vicino Helsinki

3 minuto letto

Crediti: Niko Laurila

Due perle nascoste per gli amanti dell’arte, del design e dell’architettura

L'affascinante città di Porvoo e l’artistico villaggio di Fiskars sono l'ideale per trascorrere una giornata all’insegna dell'arte, della cultura e della gastronomia finlandese facendo base a Helsinki.

Entrambe sono bellezze storiche ricche di arte, design e architettura, circondate da una natura lussureggiante e con un’abbondanza di piatti tipici finlandesi. Porvoo si trova a soli 45 minuti a est di Helsinki, mentre Fiskars e 90 minuti a ovest.

Fiskar è pieno di caffetterie e ristoranti rustici. Siediti in uno dei tanti posti all’aperto e goditi una piacevole giornata estiva.
Credits: Julia Kivelä

Villaggio di Fiskars: casa di oltre 200 artisti

Crediti: Julia Kivelä

Arrivare a Fiskars è come entrare in un altro mondo, dove edifici storici lungo il fiume circondati da grandi alberi secolari ospitano un tripudio di arte, design e artigianato. Sviluppatosi inizialmente come villaggio della ferriera a metà del 1600, oggigiorno ospita una fiorente comunità di artigiani, imprenditori e artisti che vivono in armonia con la natura.

Il fiume Fiskars funge da guida, basta seguirne il corso attraverso il villaggio. Lungo questo sentiero passerai davanti a Onoma, uno showroom dei talenti locali. Opere in legno, ceramiche, borse, candele, gioielli: è un villaggio ricco di artigianato locale. Assicurati di visitare KWUM, museo e galleria della ceramica, situato in un edificio dall’affascinante architettura che combina legno e ceramica. Se ti interessa la storia del villaggio e delle ferriere, visita il Museo di Fiskars.

Quando è l’ora di un drink, non perdere la Tap Room, è il bar condiviso del birrificio locale Fiskarsin Panimo, famoso per la birra di segale e ginepro e la birra Ale ai germogli di abete, e la distilleria Ägras,, che produce liquori con erbe selvatiche finlandesi. Come suggerisce il nome, il bar si trova accanto ai loro stabilimenti di produzione. Per bibite, caffè o tè, insieme a una fetta della torta del giorno, vai al Café Bar Pesula, il “salotto” degli abitanti del villaggio.

Fiskars è anche una destinazione da non perdere per gli appassionati di mountain bike, con i suoi oltre 60 chilometri di sentieri che si snodano attraverso le foreste intorno al villaggio. Puoi noleggiare una bici al The Fiskars Village Trail Center, oppure dai un'occhiata alla lista dei centri di noleggio bici del sito della città di Raseborg. Per trascorrere il fine settimana in questa zona, ti consigliamo l’Hotel Tegel, situato vicino al tranquillo corso d'acqua. 

Puoi raggiungere Fiskars in 55 minuti di treno dalla stazione centrale di Helsinki a Karjaa. Da lì, fino al villaggio, sono 20 minuti in autobus o in auto. Se guidi o noleggi un'auto elettrica, come una GoMore, a Fiskars trovi due stazioni di ricarica.

Crediti : Culture Eden
Crediti: Elina Sirparanta

Porvoo: stradine dal fascino storico e piatti tipici finlandesi

Crediti: Julia Kivelä

Porvoo è la seconda città più antica della Finlandia, nota soprattutto per la sua Città Vecchia in legno, le deliziose caffetterie, le raffinate boutique e i magazzini rosso ocra lungo il fiume. Le stradine acciottolate, fiancheggiate da antichi edifici simili a case delle bambole, sono circondate da ottimi ristoranti, negozi di artigianato, di articoli per la casa e gallerie. L’Art Factory è un nuovo centro culturale che ospita mostre, concerti e spazi di lavoro per artisti.

Porvoo è un vero e proprio paradiso gastronomico, pieno di ristoranti di alta qualità. Uno dei più conosciuti è Sicapelle, che combina sapori italiani con ingredienti locali. A Bistro Sinne troverai un menù locale in un ambiente dal carattere artistico. Goditi una tazza di cioccolata calda e degli squisiti cioccolatini artigianali alla Little Chocolate Factory. Trascorri la notte nell’elegante boutique hotel Runo, oppure visitalo per un brunch in stile finlandese, caratterizzato da funghi appena raccolti e verdure in salamoia con prodotti appena sfornati. Altre ottime opzioni per pernottare sono: Hotel Pariisin Ville e Boutique Hotel Onni.

Nelle stradine di Porvoo gli amanti dell'antiquariato e del vintage troveranno molte occasioni per dedicarsi allo shopping. Antique House presenta una straordinaria collezione di vecchie posate, porcellane, cristalleria e gioielli.

Porvoo in inverno è magica, ma se decidi di visitarla durante l’estate, ti suggeriamo di farlo in stile vecchio mondo a bordo della M/S J. L. Runeberg , una nave costruita nel 1912 che salpa verso la tua destinazione attraverso lo splendido arcipelago finlandese mentre ti godi le raffinatezze tipiche di un viaggiatore dei primi anni del 1900. In estate, la città è ricca di mostre e fiere, festival musicali, mercatini d’antiquariato, concerti e attrazioni lungo il fiume.

Esplora il Parco Nazionale Urbano per i suoi importanti siti culturali e naturali. Qui puoi ammirare la Città Vecchia in legno e proseguire per circa 10 chilometri a sud lungo il fiume in aree di conservazione delle foreste, percorsi naturalistici, parchi cittadini, punti panoramici e una zona di protezione dell’avifauna di importanza internazionale.

Poorvo dista soli 45 minuti in autobus da Helsinki, organizza al meglio i tuoi spostamenti su Perille.fi. Per noleggiare una bici nella città, visita KaaKau Citybikes.

Crediti : Ilona Savola
Porvoo è un luogo da visitare per i buongustai. Ci sono ottimi ristoranti, deliziosi caffè e tanto cioccolato!
Crediti: Jussi Hellstén

Guarda anche

Esplorare le gemme nascoste della regione di Helsinki

La regione di Helsinki è un vivace centro di cultura, buon cibo e natura spettacolare. Ecco cinque gemme nascoste da non perdere.