• Luoghi da visitare
  • Cose da fare
  • Consigli pratici
I posti migliori lungo il percorso Pohjola
2 minute read
una donna che ammira il lago Oulujärvi in Finlandia

Credits:: Pihla Peurasaari

Partendo da Oulu, il percorso Pohjola permette di ammirare alcune delle cose più belle della Finlandia del nord per famiglie e amanti della natura

Puoi scoprire la cultura della città a Oulu, formazioni glaciali nel Rokua Geopark e colline nel Parco Nazionale Syëte. La parte costiera del percorso offre sia spiagge sabbiose che villaggi tradizionali. A seconda del luogo e della stagione, la regione di Oulu è perfetta anche per l’avvistamento di uccelli e renne.

faro bianco in un isolotto dell'arcipelago finlandese
Hailuoto, conosciuta anche come la Perla della Baia di Botnia, è un'isola appena fuori Oulu rinomata per lo spettacolare birdwatching.
Credits: Mariia Kauppi

Trova la tua strada

Il percorso Pohjola di 900 km si snoda lungo le strade principali della regione di Oulu. Il percorso è diviso in nove sezioni e può essere esplorato a pezzi. Si consiglia di partire da Oulu e procedere in senso orario, ma si può anche andare in senso antiorario.

Il percorso Pohjola si può percorrere in auto, roulotte o bicicletta, oppure con i mezzi pubblici. Un'altra opzione è fare gite di un giorno in autobus da Oulu a diverse località lungo il percorso.

Scopri di più su ogni sezione e inizia a pianificare sul sito Visit Oulu.

una donna con in mano due gelati mentre cammina in un parco di Oulu, in Finlandia
Credits: Visit Oulu

Esplora le spiagge e le città costiere

Il percorso Pohjola si estende lungo la costa del Golfo di Botnia fino a Kalajoki. Partendo da Oulu, fai una piccola deviazione verso Hailuoto, un'isola unica con spiagge sabbiose e affascinanti villaggi tradizionali. La tappa successiva, Raahe, è una delle città di legno meglio conservate della Finlandia. In estate, puoi esplorare l’arcipelago Raahe noleggiando un kayak o saltando a bordo della crociera dell'arcipelago che salpa al molo del museo. La fermata più a sud del percorso Pohjola è Kalajoki. Con le sue spiagge pulite, le acque poco profonde e i parchi di attività, Kalajoki è una destinazione ideale per le famiglie.

a white lighthouse standing on an islet surrounded by red wooden buildings
Il faro sull'isola di Hailuoto risale agli anni Settanta dell'Ottocento.
Credits: : Mariia Kauppi
people walking in a sandy beach in the Finnish Coast
Kalajoki è famosa per le sue lunghe spiagge sabbiose.

Birdwatching e mountain bike a Liminka

Il percorso Pohjola attraversa 15 fiumi, fra fattorie e campi verdi. L'area intorno a Liminganlahti, la baia di Liminka, è una delle zone acquitrinose più importanti d'Europa, è un prezioso habitat per gli uccelli e un'importante area di sosta per gli uccelli migratori: potresti anche assistere alla danza primaverile delle gorgiere o alla migrazione autunnale delle gru. La torre per il birdwatching Virkkula a due piani è facilmente accessibile dal Liminka Bay Visitor Center. Il piano inferiore della torre è accessibile anche con sedie a rotelle e carrozzine. Si può prendere in prestito un binocolo presso l’ufficio turistico, visitare la mostra o partecipare a una visita guidata. Il centro affitta anche mountain bike: Liminka ha 100 km di strade e sentieri per mountain bike con percorsi per ciclisti di ogni età e livello.

cigni che nuotano durante l'autunno
Il cigno selvatico è l'uccello nazionale della Finlandia.
Credits: Ismo Pekkarinen

Scopri l'eredità culturale dell'era glaciale al Rokua Geopark

Il Rokua Geopark è una delle destinazioni più spettacolari per esplorare le creste, le dune e le foreste finlandesi. Lo status di Unesco Global Geopark è assegnato alle regioni con una geologia eccezionale. Il Geoparco inizia a circa 20 km dalla città di Oulu, proseguendo per oltre 90 km. L'area comprende la valle del fiume Oulujoki, l'area della cresta e delle dune di Rokua e l'area a nord del lago Oulujärvi. Per approfondirne la geologia, visita il substrato roccioso di gneiss a Kiloniemi, o il percorso geologico temporale Utajärvi per vedere alcune delle rocce più antiche d'Europa. Il Geoparco ha sentieri e percorsi per tutti i livelli. Per consigli e indicazioni, vai al Centro visitatori della baia di Liminka. Il Geoparco è anche l'ideale per andare in mountain bike, cercare frutti di bosco e funghi e praticare sport invernali come ciaspolate ed esplorare con le fatbike.

Vivi le colline e osserva le renne a Syöte

Immergiti nell'aria fresca del nord e dirigiti a est da Oulu per esplorare i sentieri e i percorsi che corrono lungo l'area montuosa più meridionale della Finlandia. Al suo centro si trova il Parco Nazionale Syöte con le sue foreste artiche. Durante l'inverno, Syöte è uno dei luoghi più innevati della Finlandia, e offre di tutto, dalle passeggiate con gli husky allo sci e alle racchette da neve. Syöte è anche un'area di allevamento di renne, quindi potresti incontrare una o due renne. Per i viaggiatori in cerca di una scarica di adrenalina, il bike park Iso-Syöte è assolutamente perfetto. Durante il viaggio da Oulu, vale la pena fermarsi alle rapide di Kiiminki’s Koitelinkoski , situate a soli 25 km dal centro della città .

un turista avventuroso su una fatbike che attraversa passerelle di legno nella foresta di Syöte, in Finlandia
Mountain bike e fatbike sono attività popolari in molte località sportive della Finlandia settentrionale. A Syöte troverai 150 km di piste ciclabili segnalate.
Credits: Olli Oilinki

Recommended